AIS Veneto: al via la tredicesima edizione di Alba Vitæ

0
53
AIS Veneto tredicesima edizione Alba Vitæ

AIS Veneto presenta la tredicesima edizione di Alba Vitæ, l’iniziativa benefica che ogni anno mette la cultura del vino al servizio della solidarietà, sostenendo una realtà sociale del territorio attraverso la vendita di una tiratura limitata di un vino scelto di volta in volta tra le eccellenze enologiche della regione.

Quest’anno sarà la volta della delegazione AIS di Treviso, che raccoglierà il testimone della delegazione bellunese e sosterrà l’Associazione Pulcino OdV, Organizzazione di Volontariato fondata nel 1966 che supporta i bambini nati prematuri o con patologie e le loro famiglie, sia nella fase di ricovero sia dopo la dimissione. Il vino scelto, invece, è Sante Rosso Merlot IGT 2021 dell’dell’Azienda Agricola Cecchetto Giorgio di Tezze di Piave (Treviso), un Merlot ottenuto da 14 filari scelti annualmente tra le diverse particelle che compongono il Vigneto Largoni.

Madrina dell’iniziativa sarà Sarah Fahr, centrale della nazionale italiana di pallavolo e dell’Imoco Volley Conegliano, accompagnata dal presidente Piero Garbellotto.

“L’appuntamento con Alba Vitæ diventa di anno in anno sempre più importante e atteso – dichiara il presidente di AIS Veneto, Gianpaolo Breda – scatenando una vera e propria gara di solidarietà tra i nostri soci. Con questa iniziativa continua il nostro impegno a favore delle associazioni del territorio regionale: siamo tutti chiamati a fare la nostra parte per aiutare chi è meno fortunato, e noi lo facciamo a modo nostro, ovvero attraverso la diffusione della cultura del vino”.

“La nascita prematura – continua Elisabetta Ruzzon, presidente dell’Associazione Pulcino – è un tema sconosciuto ai più e spesso sottovalutato. Sei bimbi su 100 nascono prematuri, per sopravvivere necessitano di essere separati dai genitori e affidati alle cure dei medici in terapia intensiva neonatale, con ricoveri che possono durare anche parecchi mesi. Dal momento tanto sognato della nascita del proprio figlio i genitori vengono catapultati in una bolla di isolamento e di incertezza assoluta sul futuro proprio e dei loro figli. Il filo che unisce AIS Veneto e Associazione Pulcino passa proprio da qui, da una mamma che ha vissuto sulla propria pelle questa solitudine e isolamento e che ha così scoperto la nostra associazione e compreso l’importanza del sostegno ai genitori”.

Con il ricavato delle vendite delle 400 magnum di Sante Rosso 2021, l’Associazione Pulcino sosterrà il progetto Home Visit, servizio domiciliare che ha lo scopo di rassicurare, monitorare e accompagnare tutto il nucleo famigliare pretermine.

Le magnum saranno disponibili a partire da venerdì 13 ottobre sul sito www.solidale.aisveneto.it/solidale con i dettagli della nuova edizione. Le bottiglie saranno inoltre vendute nelle delegazioni, nello store di AIS Veneto e nello store della Comunian Vini al prezzo simbolico di 55 euro.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here