In primo piano

Export Vino 2018: crescita rallentata da mercato stagnante

0

L’Osservatorio del Vino rilascia i dati definitivi sull’export 2018 del vino italiano, convalidando le stime diffuse nei mesi scorsi. Il quadro, delineato da ISMEA, partner dell’Osservatorio, e Unione Italiana Vini, conferma le preoccupazioni relativamente ad un rallentamento delle esportazioni del comparto vitivinicolo. Da un lato, si regista una crescita in valore e il superamento per il secondo anno consecutivo della soglia dei 6 miliardi di euro (6,2 miliardi €), fatto estremamente positivo che testimonia come il vino italiano sia sulla giusta strada per una migliore valorizzazione dei prodotti. Dall’altro, il contesto mondiale, caratterizzato da consumi relativamente stabili, e il “sistema Italia”, che non riesce ad accelerare in termini di competitività,…

Al via il progetto BIO.W.IN.E. (Biological Wine Innovative Environment)

0

Al via il progetto BIO.W.IN.E. (Biological Wine Innovative Environment): trasferimento di buone pratiche per la tutela dell’ambiente in viticoltura. Il progetto BIOWINE è finanziato dal Pon Governance e Capacità istituzionale 2014-2020 – Agenzia per la Coesione Sociale, Fondo Sociale Europeo – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Il progetto coinvolge importanti realtà vitivinicole del Veneto, della Campania e della Basilicata e rappresenta un esempio di trasferimento di know-how e di strumenti già sperimentati dalle amministrazioni locali sui temi dell’innovazione tecnologica, della tutela dell’ambiente e del marketing territoriale. Il progetto coinvolge quattro realtà sannite in provincia di Benevento (Guardia Sanframondi – ente…

Il vino naturale tra leggenda e realtà

0

Il vino naturale ha fatto recentemente il suo debutto all’interno di un mercato sempre in continua evoluzione. Ma davvero questo prodotto rappresenta il futuro enologico, come sostengono i vin naturalisti, o è una moda passeggera? Cosa è il vino naturale Pur non esistendo oggi una definizione universale di vino naturale, possiamo affermare che solitamente, con questo appellativo, indichiamo un vino prodotto da uve biologiche, fermentazioni spontanee e senza utilizzo di altre sostanze o attrezzature. I produttori dei vini secondo natura sostengono che, il prodotto ottenuto, rappresenti in maniera più fedele il territorio, lasci inalterate le caratteristiche dell’uva e sia più salutare per il proprio pubblico. Attualmente, rispetto a quanto…

Nuovo corso nel segno della cooperazione per Cantine Giacomo Montresor

0

Terre Cevico, Vitevis, Valpantena: tre gruppi cooperativi insieme in Cantine Giacomo Montresor a Verona. Un progetto che mette a disposizione il capitale cooperativo con tutto il sistema di valori per la crescita dell’export e per un ulteriore rafforzamento del legame con il territorio in cui si sviluppano i vigneti Montresor. Da alcuni mesi sono già stati avviati i progetti sui diversi cru di Amarone, Valpolicella, Soave e Lugana. Da subito sono previsti alcuni interventi strutturali nella cantina di Verona per un investimento di circa 2milioni di euro. Nel dettaglio, un nuovo fruttaio per l’appassimento delle uve destinate alla produzione dell’Amarone…

Alois Lageder: I Vitigni Classici si rifanno il look

0

Attribuire a ogni vino una propria identità, fin dall’etichetta: questo è uno degli obiettivi del restyling de I Vitigni Classici di Alois Lageder. I 14 vini della linea incarnano 14 valori importanti della Tenuta, che la nuova veste grafica mette ben in evidenza. “La nostra Tenuta si è sviluppata molto negli ultimi anni e abbiamo affinato le idee per il futuro. Abbiamo lavorato intensamente sulla qualità e sullo stile dei vini, ristrutturato il nostro lavoro, allargato i nostri orizzonti, e riteniamo importante che questo processo sia percepito anche dall’esterno. Le nuove etichette incarnano il nostro canone di valori e trasmettono…

Le Città del Vino festeggiano i Comuni di 4 Storiche Doc dell’Alto Piemonte nel 50° anniversario

0

Sono 7 i Sindaci delle Città del Vino che sabato 9 marzo riceveranno un attestato che celebra il 50° anniversario dell’istituzione di quattro storiche Denominazioni di origine: Boca (DPR 18 luglio 1969 – GU 226 5 settembre 1969), Fara (DPR 13 agosto 1969 – GU 279 del 5 novembre 1969), Ghemme (DPR 18 settembre 1969 – divenuta poi DOCG con DM del 29 maggio 1997 – GU 137 del 14 giugno 1997) e Sizzano (DPR 18 luglio 1969 – GU 225 del 4 settembre 1969). Si tratta dei Comuni di Fara Novarese e Briona per la Doc Fara; Sizzano; Ghemme…

70 cantine di dimore storiche alleate a confagricoltura

0

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane – rinnova anche per questa edizione la sua presenza al Vinitaly, in programma dal 7 al 10 aprile, con un numero crescente di soci: saranno infatti 70 (64 nel 2018 e 55 nel 2017) le cantine storiche presenti alla manifestazione, a cui corrisponde una produzione annua pari a 40 milioni di bottiglie e 35mila ettari di paesaggio intatto. Cantine e dimore che rappresentano realtà di grande rilievo culturale, un esempio di come sia possibile coniugare la tutela del paesaggio con la produzione di vini di alta qualità e con l’offerta di  un  turismo  esperienziale…

Vinitaly 2019: ancora più spazio per i Vignaioli Indipendenti

1

Cresce il numero di Vignaioli Indipendenti FIVI che parteciperanno a Vinitaly 2019: quest’anno saranno 212, tutti riuniti nell’area comune al Padiglione 8, in uno spazio espositivo di 1200 metri quadri. Nel 2018, durante l’edizione che ha festeggiato i dieci anni di attività di FIVI, i vignaioli presenti erano 158, in 830 metri quadri. Le porte del più importante salone internazionale d’Italia dedicato a vini e distillati si apriranno domenica 7 aprile per chiudersi mercoledì 10. All’interno del Padiglione 8 le 212 aziende del collettivo FIVI presenteranno al pubblico e agli operatori i loro vini, frutto di una viticoltura artigianale che…

Focus sulle donne ed il vino, dati SignorVino

0

Le analisi di consumi di Signorvino proseguono nel mese di marzo per divulgare dati e brevi analisi che sappiano dare indicazioni al settore, stavolta in riferimento alle donne. Da un’osservazione diretta negli store, si è potuto riscontrare che le donne che entrano nei negozi di vino pongono attenzione alle novità e manifestano una curiosità maggiore degli uomini. Spesso non hanno uno schema predefinito sui vini da acquistare, la selezione avviene realmente sullo scaffale ed apprezzano sempre il consiglio di un esperto. In tema di gusti invece si può rilevare che prediligono vini freschi ed eleganti. Con un’età mediamente maggiore, l’acquirente…

L’eccellenza dei vini Monteverro protagonista a Terre di Toscana

0

Un appuntamento imperdibile per tutti i wine lover con le eccellenze vinicole di questa regione: questo è Terre di Toscana, manifestazione che vede la partecipazione di 130 produttori fra cantine di nicchia e marchi di livello internazionale. Monteverro – cantina gioiello dolcemente adagiata sulle colline di Capalbio, su quella nota ai più come Costa d’Argento – non poteva certo mancare a una manifestazione il cui pay off recita “l’eccellenza nel bicchiere” che sottolinea come sia in assoluto la kermesse più significativa a livello nazionale per i vini e i produttori di questa zona. A questa dodicesima edizione della Cantina capalbiese…

1 2 3 4 453
Tutte le news del vino direttamente nella tua casella di posta elettronica ogni martedì.

ISCRIVIMI 
Niente SPAM, e ti puoi cancellare quando vuoi!
close-link