Sàgana Nero d’Avola Sicilia IGT 2007 Cusumano

0
41
Featured image

Quando desidero bere un buon Nero d’Avola senza spendere cifre esorbitanti punto spesso sul Sàgana della famiglia Cusumano, e vado sempre sul sicuro. Questo perché la cantina Cusumano di Partinico (PA) nel corso degli anni, mi ha abituato con la linea vini territoriali a vini di ottimo livello e dal giusto rapporto qualità/prezzo, di cui il Nero d’Avola Sàgana è un ottimo esempio. Molti enosnob del momento probabilmente non prenderebbero in considerazione i vini di questa bella realtà vinicola siciliana, perché ai loro occhi è la classica cantina siciliana che produce e vende milioni (2-3 milioni) di bottiglie all’anno, vini di stampo moderno e senza personalità. E invece si sbagliano. Prendiamo per esempio questo vino, il Sàgana vendemmia 2007, prodotto interamente con uve Nero d’Avola coltivate in Contrada San Giacomo nel comune di Butera (CL). La competenza della cantina Cusumano nel “maneggiare” le uve Nero d’Avola è per me un fatto assodato negli anni, e l’assaggio di questo vino me lo ha dimostrato per l’ennesima volta con la sua eleganza e personalità.

Il vino si presenta con un bel colore rosso rubino intenso e molto brillante, non però il classico rosso rubino cupo cui tanti vini siciliani ci hanno abituato negli ultimi anni, ma più scarico, veramente bello. Al naso si presenta con intensi sentori di ciliegia, e frutta rossa matura con prugna e ribes in evidenza, ma anche con leggere note di vaniglia e tostatura ma il tutto molto equilibrato. Ci tengo subito a ricordare che il Sàgana fa la malolattica in grandi botti da 20 hl, e l’affinamento (12 mesi) nelle medesime botti, quindi niente barrique per questo vino. In bocca è caldo, avvolgente, e morbido, e nonostante l’alta gradazione alcolica (14,5% vol.) si lascia bere con facilità, risultando scorrevole e molto piacevole, finale all’insegna del frutto e della persistenza. In conclusione è un vino molto ben fatto, e con una sua personalità, proposto oltretutto ad un prezzo assai giusto, circa 16,00 in enoteca. Caldamente consigliato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here