Vinicola Serena nel Registro delle Imprese Storiche Italiane

0
16
Vinicola Serena

Un riconoscimento importante, che premia l’impegno e la costanza che hanno portato Vinicola Serena a vivere una storia aziendale lunga oltre 130 anni e che le ha permesso di diventare Impresa Storica d’Italia. Si sono infatti susseguite cinque generazioni da quando nel 1881 Pietro Serena fondò l’azienda che, con passione e rispetto per la tradizione, non ha mai smesso di rinnovarsi, adeguandosi ai cambiamenti del mercato e alle innovazioni tecnologiche.

Da qui la possibilità di entrare a far parte del Registro delle imprese Storiche, istituito dall’Unioncamere a giugno 2011, in occasione del 150° anniversario dalla prima Legge istitutiva delle Camere di Commercio. Il Registro è uno strumento di conoscenza e promozione delle realtà imprenditoriali italiane che hanno saputo coniugare innovazione e tradizione, aprendosi al mondo ma rimanendo comunque legate alle proprie origini.

Nel corso degli anni l’azienda ha raggiunto risultati ambiziosi: Vinicola Serena è leader nel canale Horeca per il vino in fusto ed è in costante crescita nel settore del vino in bottiglia, sia in Italia che all’estero. L’esperienza maturata nella vinificazione delle uve, nella lavorazione e nel confezionamento dei vini ha reso possibile la creazione di cinque diversi ed apprezzati marchi: “Serena” e “Le Vigne Verdi” per il vino in fusto, i pregiati “Terra Serena” e “Ville d’Arfanta” per i vini in bottiglia, e l’elegantissima “De Vilmont”, linea di champagne frutto dell’acquisizione della Maison De Vilmont a Reims in Francia.

L’iscrizione al Registro delle Imprese Storiche rappresenta per Vinicola Serena un importante traguardo e uno stimolo ad incrementare il suo successo e a trasmettere le proprie esperienze e i propri valori alle generazioni successive.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here