Emozioni Sensoriali d’Alta Quota: due giornate romane per l’Alto Adige del vino

0
22
Featured image

Degustazioni, banchi d’assaggio, laboratori sensoriali e cene gourmet dagli abbinamenti inusuali: è un denso programma quello che l’Alto Adige mette in tavola a Roma nel fine settimana dell’11 e 12 febbraio all’insegna delle Emozioni Sensoriali d’Alta Quota. Si tratta di un programma itinerante che coinvolgerà più luoghi della Capitale e offrirà ad operatori e appassionati la possibilità di conoscere l’ampia e affascinante gamma dei vini prodotti dalla regione viticola più blasonata d’Italia quanto a riconoscimenti: neanche l’un per cento della superficie vitata nazionale ma ben 92 vini premiati a fine 2011 dalle guide di settore!

Il programma, svolto in collaborazione con Athenaeum – L’Ateneo dei Sapori, vedrà in degustazione il Gewürztraminer, il Lagrein, il Pinot Bianco, la Schiava ed altri vitigni ancora, presentati sia nelle classiche degustazioni in sette diverse enoteche della città, sia in cene proposte dai noti ristoranti Spirito e Forme, Grappolo d’Oro Zampanò e Antico Arco. Saranno poi protagonisti di approfondimenti con degustazione guidata due vitigni simbolo della viticoltura sudtirolese: il Gewürztraminer per i bianchi all’Enoteca Giansanti ed il Lagrein per i rossi al Trimani Wine Bar.

Domenica 12 febbraio andrà poi in scena al St Regis Grand Hotel il gran banco d’assaggio al quale saranno presenti tutti i vini proposti in questo fine settimana romano di Emozioni Sensoriali, impreziosite da specialità gastronomiche altoatesine come lo speck, il pane di segale croccante (Schüttelbrot) e i formaggi di malga.

Saranno presenti:

Abbazia di Novacella – Cantina Andriano – Cantina Merano Burggräfler – Cantina Produttori San Paolo – Cantina Terlano – Cantina Valle Isarco – Erste + Neue – Girlan – Josef Brigl – Josef Weger – K. Martini & Sohn – Kellerei Kaltern Caldaro – Kettmeir – Manincor – Muri-Gries Tenuta / Cantina Convento – Peter Zemmer – Podere Provinciale Laimburg – Produttori Colterenzio – Ritterhof Tenuta – Tramin – Weinhof Kobler

Per il programma dettagliato vedere www.ateneodeisapori.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here