Lirica, Primitivo di Manduria DOC convince Wine Spectator

0
295
Featured image

Wine Spectator, indicata come una vera e propria “Bibbia” internazionale della critica enologica è la più influente rivista americana di divulgazione sul vino internazionale, anche on line, sito tra i più seguiti del mondo del vino – il must di comunicazione nel mondo dell’enologia di altissimo prestigio. Wine Spectator ha riconosciuto il LIRICA Primitivo di Manduria doc come migliore espressione enologica nella degustazione della produzione pugliese, attribuendogli un eccellente punteggio, ben 90 punti. “Puglia, il tacco dello stivale Italia, eccelle nella produzione di vini di qualità a prezzi accessibili ma si distingue dalla firma di suoi tre vitigni a bacca rossa: Uva di Troia, Primitivo e Negroamaro”…. Il Primitivo, corrispondente al Plavac Mali croato e allo Zinfandel negli U.S.A., è una varietà a maturazione precoce, con il centro di produzione nei dintorni di Taranto, città della costa jonica. La principale denominazione è il Primitivo di Manduria doc, Primitivo, i cui vigneti nel suolo sabbioso e assolati producono versioni fruttate. Produttori Vini Manduria è una cooperativa con 400 soci, primeggia in questa valutazione con una morbida versione proveniente da vigneti di 20-50 anni e maturata in botti di rovere per tre mesi.

PRODUTTORI VINI MANDURIA Primitivo di Manduria Lirica Score: 90

“Smooth and supple, showing nice density to its ripe, spicy blackberry and raspberry fruit, which remains fresh through to the tarry finish. Drink now.”.

L’ottima recensione di Wine Spectator premia la nostra costante ricerca di alta qualità su tutta la gamma della produzione – ha affermato Anna Gennari P.R. della storica Cantina manduriana – confermando quello che è un punto di forza riconosciuto che la cooperativa Produttori Vini Manduria persegue da tempo per un rilancio serio del vino Primitivo,anche a livello internazionale.

Consorzio Produttori Vini Manduria: www.cpvini.com

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here