Online il sito dedicato a LookOut e-wine

0
40
Featured image

È on line il sito http://wine.lookoutweb.com dedicato a LookOut e-wine, il software ERP, italiano al 100%, ideato e pensato per la gestione, integrata e completa, di tutte le attività che accompagnano la produzione e la vendita del vino. Il sito non sarà solo una vetrina del prodotto ma offrirà anche aggiornamenti su economia, informatica, servizi, grazie ad un servizio di notizie “in pillole”. Molti sono i plus di LookOut, il software adottato da aziende come Tasca d’Almerita, Firriato, Cusumano e molte altre.

Anzitutto il motore client server transazionale, unico nel panorama vitivinicolo, gestisce la piccola azienda così come la grande industria da milioni di bottiglie. La piattaforma innovativa riesce a coordinare, in tempo reale, tutte le attività produttive, gestionali e commerciali in un’ottica di ottimizzazione dei costi e con un controllo di gestione costantemente aggiornato.

Con il software LookOut a guadagnarci è anche l’ambiente, grazie a un sistema di fatturazione che permette la distribuzione, sul mercato nazionale ed internazionale, di stock di vino presso depositi remoti. In questo modo, il vino viaggia in pallet e non in singoli cartoni, ed ogni bottiglia ha un peso di CO2 e un costo di trasporto estremamente inferiore rispetto alla spedizione usuale. L’organizzazione della vendita attraverso i depositi remoti consente poi di realizzare enormi economie di scala permettendo, ad un vino siciliano, di essere sullo scaffale di un’enoteca milanese nel giro di un paio d’ore.

Grazie a LookOut la gestione dei depositi dalla propria sede avviene tramite il web e le cosiddette applicazioni transazionali. Questa innovativa piattaforma utilizza la stessa tecnologia che si usa nei sistemi di home banking o nei siti di emissione di biglietti aerei. “In 15 anni di sviluppo, non esiste area di una cantina che non possa avvalersi della tecnologia LookOut, la vera wine revolution” , afferma Michele Mazzola, team manager di LookOut

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here