Villa e la Fondazione Francesca Rava insieme per Haiti

0

Ci sono vari modi per dare valore al proprio lavoro e al proprio impegno: uno di questi è sostenere una nobile causa. È con questa convinzione che l’azienda Villa ha deciso di essere al fianco della Fondazione Francesca Rava nella realizzazione di un importante progetto umanitario. La Fondazione Francesca Rava rappresenta in Italia N.P.H. – Nuestros Pequeños Hermanos (I nostri piccoli fratelli), associazione di volontari che da anni aiuta l’infanzia in condizioni disagiate nei paesi più poveri del mondo. Questa scelta assume per l’azienda franciacortina un significato particolare: Villa festeggia quest’anno il cinquantesimo anniversario e questa liaison con N.P.H. Italia e la Fondazione Rava dà un senso fortemente etico al traguardo raggiunto che diventa così non solo fonte di soddisfazione personale, ma anche aiuto e sostegno per chi è meno fortunato. Anche per N.P.H. Italia ricorre quest’anno un importante compleanno: il decimo dalla fondazione.

Villa sosterrà due iniziative in seno al progetto Un sorriso per gli angeli, operazione che si pone l’obiettivo di realizzare una nuova casa per i bambini resi orfani dal terribile terremoto che lo scorso gennaio ha sconvolto Haiti. La prima occasione sarà il Concerto di musica sacra che Andrea Bocelli terrà il prossimo 30 settembre alle ore 21 presso la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano con la partecipazione dell’Orchestra Filarmonica Italiana (diretta dal M°Marcello Rota). Per la prima volta nella storia si terrà infatti un concerto all’interno del Duomo di Milano grazie alla concessione del Papa Benedetto XVI. In seguito al concerto si terrà una cena a Palazzo Reale per la quale l’azienda Villa contribuirà con i rinomati vini e le prestigiose bollicine della sua collazione.

La partecipazione di Villa alla campagna Un sorriso per gli angeli è solo l’inizio dell’importante collaborazione che vedrà l’azienda impegnata, a partire da ottobre, nella promozione di Una bollicina per un sorriso, iniziativa ideata da Roberta Bianchi – titolare dell’azienda – per contribuire, attraverso le rinomate bollicine della Franciacorta, alla ricostruzione di un futuro per i bambini di Haiti. “Un piccolo aiuto verso chi è stato meno fortunato – spiega Roberta Bianchi – e che incoraggia a non dimenticare. Ho conosciuto la Fondazione Rava ad una tavola rotonda su donne ed economia e subito ho pensato a come poter sostenere i loro progetti. Sono felice di poter apportare il nostro piccolo contributo e di farlo in un anno importante nella storia della nostra azienda.”



Azienda Agricola Villa: www.villafranciacorta.it

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link