Piera Martellozzo premiata da Legambiente

0
19
Featured image

C’è anche un vino friulano fra le eccellenze del biologico premiate da Legambiente, ed è firmato Piera Martellozzo. Si tratta del Prosecco Doc Extra Dry 2009 “Paesaggi”, selezionato fra i migliori spumanti nell’ambito della rassegna dei vini biologici in scena a Festambiente – festival nazionale di Legambiente – recentemente svoltosi in Toscana. L’azienda di San Quirino (Pn) ha ottenuto il prestigioso risultato a seguito della degustazione cieca effettuata da esperti del settore quali il professor Giancarlo Scalabrelli dell’Università di Pisa, gli enologi Enrico Bachechi e Roberto Bruchi, l’agronomo Giuseppe Ferroni, i sommelier Ais Carlo Tenerini e Mirella Tirabassi.

“Questo riconoscimento – commenta Piera Martellozzo – ci rende particolarmente orgogliosi, perché rappresenta un’ ulteriore conferma della validità del nostro Prosecco da agricoltura biologica, già premiato in Germania con la medaglia d’oro al Berliner Wein Trophy e con quella d’argento al Mundus Vini Biofach”. Il Prosecco Doc Extra Dry 2009 “Paesaggi” nasce da vigneti nei quali sono bandite tutte le sostanze di sintesi e dove concimi, prodotti curativi ed enologici sono tassativamente di origine naturale. In occasione dei 20 anni (è la 22ma edizione) della Rassegna Nazionale dei vini biologici, inoltre, Piera Martellozzo ha ricevuto anche il premio “New Entry” come migliore azienda per la prima volta presente alla manifestazione.

www.pieramartellozzo.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here