Val D’Oca al Vinitaly: Con il conferimento della DOCG Val D’Oca rinnova la classificazione

0
16
Featured image

Dal 1° aprile 2010, il Valdobbiadene Prosecco , inizierà ad essere commercializzato con la rinomata classificazione DOCG (Denominazione di Origine Controllata e Garantita) passando da Prosecco di Valdobbiadene a “Valdobbiadene Prosecco Superiore.” Val D’oca-Cantina Produttori di Valdobbiadene, dal 1952 storica realtà della Marca Trevigiana, come altre aziende vitivinicole della zona, rappresenterà il territorio della nuova DOCG al Vinitaly, la più autorevole rassegna a livello nazionale e internazionale di settore. L’avvento di questa denominazione è di fatto non solo un riconoscimento atteso ma un opportunità di marketing in cui alcune tra le principali aziende del territorio trevigiano andranno incontro ad una diversificazione dell’offerta cogliendo nuove opportunità di mercato. Da parte sua Val D’Oca-Cantina Produttori di Valdobbiadene introdurrà nel segmento Horeca a partire da Maggio 2010 il Valdobbiadene DOCG Rive Col Bertaldo, Spumante Extra Dry la cui produzione limitata, estratto della vendemmia 2009, non supererà le 50.000 bottiglie.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale e rimani aggiornato sulle novità del panorama vitivinicolo italiano. Prova, ti puoi cancellare quando vuoi!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here