Feudi Della Medusa: Prestigio e qualità sbarcano a Roma

0

Ha riscosso grande successo l’incontro avvenuto Venerdì scorso, 29 gennaio tra l’azienda e vigneto Feudi della Medusa e l’Associazione Italiana Sommelier. I due protagonisti del mondo vinicolo si sono riuniti a Roma presso il Cavalieri Hilton The Waldorf Astoria, per presentare sei gioielli delle tre prestigiose collezioni di Feudi della Medusa. La degustazione, tenutasi durante una seduta pomeridiana ed una serale, è stata guidata dal famosissimo consulente dell’azienda Pascal Chatonnet, con l’intervento di Claudio Benvenuti, Direttore Commerciale di Feudi Della Medusa e con la presenza di Luciano Mallozzi, docente AIS, che con grande abilità ed entusiasmo ha saputo trasmettere un quadro completo degli aspetti sensoriali dei vini degustati.

L’evento ha registrato sin dal primo momento il tutto esaurito tra i numerosi associati AIS ed appassionati del vino. All’incontro serale non sono mancati i coniugi Francesco Siclari e Heide Krönlein, proprietari della giovane azienda vitivinicola di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari, nonché grandi appassionati dell’arte del bere e da sempre sostenitori di tutto ciò che è gusto, eleganza ed elevata qualità.

Dopo una breve introduzione alla realtà dell’Azienda e Vigneto Feudi Della Medusa, interamente ispirata all’affascinante universo della mitologia greca, alle peculiarità del suo terroir e dopo aver illustrato il nuovo orientamento che Feudi Della Medusa intende perseguire nella direzione del biodinamico, la degustazione ha avuto inizio con la gamma dei “Vini Autoctoni” della quale sono stati presentati: l’Albithia 2007 ed il Cannonau 2006. La collezione “Antiche Rare Vigne” è stata presentata con il Crisaore 2006 e l’Arrubias 2006. Mentre dell’autorevole gamma dei “Vini Mitologici” sono stati degustati l’Alba Nora 2007 e il Gerione 2004, quest’ultimo chiaramente il prodotto di punta dell’azienda.

A concludere la manifestazione, un divertente rito AIS, ormai entrato a far parte della tradizione: L’estrazione di un partecipante, al quale è stata data l’opportunità di scegliere una tra le bottiglie degustate. La fortunata si è portata a casa il prodotto di bandiera, il Gerione 2004, oggi non più in
commercio: Un palato sofisticato sa cosa scegliere!

Per maggiori informazioni www.feudidellamedusa.it

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link