Donne del vino della Campania: Maria Ida Avallone è la nuova Delegata Regionale

0

Maria Ida Avallone è la nuova Delegata per la Campania dell’Associazione Nazionale Donne del Vino. Subentra ad Elena Martusciello che per due mandati ha guidato la sezione campana ed oggi è Presidente nazionale del sodalizio rosa del vino. La nuova Delegata è stata eletta ieri con voto unanime dalle socie campane: “E’ un grande onore e una responsabilità ricevere il testimone di Elena Martusciello che per sei anni ha guidato con passione e grande dedizione l’associazione portandola a numeri e riconoscimenti importanti”, ha commentato Maria Ida Avallone.

La Delegatadella Campania
Maria Ida Avallone, napoletana, conduce insieme al fratello Salvatore l’azienda di famiglia Villa Matilde nel comune di Cellole, nel casertano. Tenace sostenitrice della qualità a tutti i costi e del territorio come valore e ricchezza, è una donna del vino che non si risparmia; ambasciatrice del Falerno in Italia e nel mondo, ha sempre affiancato al proprio lavoro di produttrice l’interesse e la passione per la letteratura e la storia sottolineando il binomio vino-cultura.


L’Associazione Donne del Vino
L’Associazione Nazionale Le Donne del Vino è costituita da Produttrici, Ristoratrici, Enotecarie, Enologhe, Sommelier e Giornaliste, che in tutta Italia con la loro attività promuovono la cultura del vino nel senso più ampio. L’Associazione conta quasi settecentotrenta iscritte, di cui oltre trecento produttrici, le rimanenti distribuite nelle varie categorie. Fondata nel 1988 attualmente è uno dei sodalizi più attivi e conosciuti nel vasto panorama di interessi che ruota intorno all’enologia. La sezione della Campania annovera oggi oltre 50 iscritte.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link