Pantelleria in testa alla Sicilia del vino

0

“Gadì ‘08” di Murana è risultato il miglior vino bianco della guida Vini di Sicilia 2010 appena presentata a Palermo. Ad un’altra azienda di Pantelleria è stato riconosciuto il primo premio nella categoria dei vini dolci con il Bukkuram 2006. Massimi punteggi (cinque stelle) ad altri prodotti dell’isola del vento Abraxas 2007, Ferrandes 2005, Ben Rye 2008, Solidea 2006 nonchè Yrnm 2008 dell’azienda Miceli, il cui titolare – Giuseppe Lo Re – è presidente del Consorzio. Oltre il 60% delle 12 premiazioni aggiudicatesi da prodotti della provincia di Trapani, dunque, sono merito proprio di Pantelleria: una terra che si conferma capace di straordinarie performances enologiche.

L’exploit di quest’anno è la conferma di un percorso possibile nel quale il Consorzio ha sempre creduto fin dalla sua istituzione: quest’isola è un bacino viticolo in grado di esprimere – a partire dallo Zibibbo autoctono – gioielli enologici le cui vette qualitative si presumevano irraggiungibili solo perché ancora inesplorate. Il riconoscimento concesso a Salvatore Murana – che arricchisce il suo palmarès, già di valore assoluto – premia in particolare gli sforzi costanti e meticolosi di un artista/contadino (famoso in tutto il mondo) che crede nelle potenzialità della sua terra e vi profonde sperimentazioni innovative anche con l’innesto di cultivar alternative, i cui evidenti risultati sono davvero sorprendenti. Murana è presidente onorario del Consorzio di Tutela.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link