Oro e argento in terra di Francia per Carpenè Malvolti

0

Carpené Malvolti si fa onore in terra di Francia. La storica casa spumantistica di Conegliano è infatti riuscita ad aggiudicarsi due premi importantissimi nella patria dello champagne, come la medaglia d’oro e quella d’argento alla settima edizione del concorso “Effervescents du Monde 2009”, competizione internazionale che mette a confronto i migliori vini spumanti del mondo e che si è tenuto il 19 e 20 novembre a Dijon. Ad aggiudicarsi la medaglia d’oro il Cserszegi Brut “L’Arte Spumantistica” Carpenè Malvolti, ottenuto da un incrocio tra Irsai Oliver e Traminer Rosso e originario dell‘Ungheria, spumantizzato in purezza con Metodo Charmat per la prima volta proprio da Carpené Malvolti, mentre l’argento è andato al Prosecco di Conegliano Cuvèe Brut Carpenè Malvolti, ottenuto con selezione delle uve di vendemmia raccolte solamente nelle alte colline della zona DOC. “Effervescents du Monde ” è uno dei principali concorso enologici internazionali ospitato in terra francese, e nella settima edizione appena conclusa sono stati premiati 173 vini, di cui ben 37 con medaglie d’oro.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link