Degustivina, più di 2 mila visitatori nella prima giornata

0

Sono stati 2.147 i visitatori nella prima giornata di Degustivina, il banco d’assaggio dei vini siciliani, ma non soltanto, ospitato all’ex Deposito delle locomotive di Sant’Erasmo, a Palermo. Un numero che supera anche i buoni risultati raggiunti lo scorso anno, con un incremento delle presenze del dieci per cento. Posti esauriti, ieri pomeriggio, anche per l’incontro “Il rosato da Nero d’Avola, innovazione enologica a confronto”, al quale sono intervenuti Leonardo Agueci presidente dell’Istituto regionale Vite e Vino, Dario Cartabellotta direttore Irvv, Vincenzo Melia e Gianfranco Genna del settore tecnico Irvv.

Sessantasei i produttori presenti, provenienti da tutte le zone vinicole della Sicilia, con quale “infiltrato” da altre regioni, hanno offerto alla stampa specializzata, agli operatori ma soprattutto al pubblico la possibilità di degustare 333 vini, tra i più rinomati della regione, presenti tra l’altro molti dei “Tre bicchieri” siciliani premiati quest’anno dalla guida del Gambero Rosso.


E per festeggiare le dieci edizioni, l’associazione Enos, organizzatrice della manifestazione, ha stretto un’alleanza con il più importante gruppo editoriale italiano del settore enogastronomico, il Gambero Rosso, i cui esperti curano i seminari à côté della manifestazione. Per dar forza a questo nuovo legame, oggi pomeriggio, alle 18,30, il direttore del Gambero Rosso, Daniele Cernilli, terrà un seminario dal titolo “Via col bianco… Catarratto, Inzolia, Grillo”.


Saranno degustati i seguenti vini:
Catarratto: Castellucci Miano, Shiarà 2008; Alessandro di Camporeale, Benedè 2008; Porta del Vento – Az. Agr. Marco Sferlazzo, Saharayh 2008.
Insolia: Cusumano, Cubìa -2008; Barbera, Inzolia 2008; Firriato, Chiaramonte Anzonica 2008.
Grillo: Terriliade, Timpa Giadda 2008; Feudo Montoni, Grillo 2008; Feudo Maccari, Grillo2008.


Costo € 10 (Postilimitati) per prenotazione scrivere a degustivina@gmail.com


Apertura al pubblico 17-22:30; ingresso € 15 con bicchiere dadegustazione in omaggio.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link