Convito di Romagna: 2009, un anno di premi!

0

Per il Convito di Romagna si chiude un anno ricco di soddisfazioni e riconoscimenti. La vendemmia ha offerto ottime uve. Il 2009 sarà certamente in grado di offrire ottimi vini e, in attesa di assaggiare la nuova produzione, i vini del Convito di Romagna hanno ottenuto per il 2010, ancora una volta, il massimo dei punteggi in tutte le guide del buon bere. Ecco l’elenco dei risultati più rappresentativi conquistati dalle otto aziende del Convito.

L’azienda Calonga, con il “Michelangiolo” 2006 Sangiovese di Romagna DOC Superiore Riserva, conquista per il quarto anno consecutivo i Tre Bicchieri della Guida “Vini d’Italia 2010” edita “Gambero Rosso”; la Guida “Vini d’Italia” de L’Espresso lo valuta con la votazione di 18,5/20, unico vino in Romagna ad aggiudicarsi l’Eccellenza, mentre ” La Romagna da bere 2010″ edito dall’Ais Romagna gli ha assegnato l’eccellenza. Ancora, “Il Bruno” 2008 ha ottenuto da “Vini Buoni d’italia” il riconoscimento “Golden Star”.


Grandi successi anche per Drei Donà – Tenuta la Palazza, il cui Pruno 2006 raccoglie i 3 bicchieri del Gambero Rosso, i 5 grappoli di Duemilavini ed una votazione di 17/20 dalla Guida Vini d’Italia de l’Espresso. La Guida del Gambero Rosso assegna inoltre i 2 bicchieri e la stella del rapporto qualità prezzo anche ad altri 2 vini, il Notturno 2007 e il Tornese 2007. Duemilavini premia con i 5 grappoli anche il Graf Noir 2003 e l’Espresso assegna un punteggio di 17,5/20 al Magnificat 2006. Con questi ultimi due premi assegnati da Duemilavini, l’azienda supera di slancio i dieci 5 grappoli consecutivi e guadagna così l’ambito “Tastevin”.


Una conferma sono i risultati ottenuti da Fattoria Zerbina che ha ricevuto, per il Sangiovese di Romagna Riserva Superiore Pietramora 2006, i 3 bicchieri dalla Guida del Gambero Rosso, una valutazione di 17,5/20 dalla Guida dell’Espresso e di 94/100 dalla Guida Veronelli. L’Albana di Romagna Passito 2007 Arrocco ha ricevuto invece 16,5/20 dall’Espresso, i due bicchieri del Gambero Rosso e ben 90/100 dalla Guida di Veronelli, mentre al Sangiovese di Romagna Superiore Torre di Ceaparano 2006 è stata assegnata l’“Etichetta” della Guida al Vino Quotidiano di Slow Food.


Buoni riscontri anche per l’azienda Agricola San Valentino che, con il Sangiovese di Romagna Doc Superiore Scabi 2008, ha ottenuto da Vini Buoni d’Italia la Golden Star, riservata ai vini autoctoni d’eccellenza, mentre Gigi Brozzoni, Direttore del Seminario Permanente Luigi Veronelli, inserisce il Sangiovese di Romagna Superiore Riserva Terra di Covignano nelle selezione delle eccellenze nella Guida 2010 “500 VINI – CENTRO ITALIA”.


Stefano Ferrucci, con il vino Domus Caia 2006, conquista l’Eccellenza nella guida ” La Romagna Da Bere” di Ais Romagna, i Due Bicchieri della Guida “Vini d’Italia” del Gambero Rosso, 15/20 nei “I vini d’Italia” de L’Espresso e 87/100 dalla Guida “I vini di Veronelli”. Il DOMUS AUREA 2007 si è visto assegnare invece i Due Bicchieri del Gambero Rosso, 15/20 da L’Espresso e 86/100 da “I vini di Veronelli”. Bei risultati anche per il CENTURIONE 2008, che ha guadagnato 14/20 sulla Guida dell’Espresso e 87/100 su “I vini di Veronelli”.


Importanti novità per Poderi Morini, che ha ottenuto la medaglia d’ argento al Decanter World Wine Awards con il vino CUORE MATTO Albana di Romagna Passito RISERVA 2004, mentre il NADEL è stato premiato con l’eccellenza nella guida Romagna da Bere. Nella guida Duemilavini Torre di Oriolo, Traicolli e Innamorato hanno ricevuto i 4 grappoli. La Guida Veronelli premia invece Innamorato con 87/100, Savignone, Traicolli e Rubacuori con 88/100 e MorAle 86/100, mentre il Nadel è stato selezionato da Gigi Brozzoni per la guida “500 Vini d’ Italia” 2010.


A San Patrignano la guida AIS “Duemilavini” ha assegnato 5 Grappoli sia ad Avi Sangiovese di Romagna Sup. Doc Riserva 2006, che al Montepirolo Doc Colli di Rimini Cabernet 2006. Le due etichette hanno ricevuto il massimo riconoscimento anche dalla guida Vini d’Italia del Gambero Rosso, entrambe premiate con i 3 Bicchieri.


Prestigiosi risultati anche per l’azienda Tre Monti: la guida AIS “Duemilavini” ha assegnato i “cinque grappoli” per il Thea Sangiovese Riserva 2007, vino che è stato premiato anche con 17/20 dalla Guida ai Vini d Italiani de “L’Espresso” 2010, 91/100 dalla Guida Oro Veronelli ed è stato inserito nei Top 100 tra i vini Italiani dalla Guida “D’Agata e Comparini” 2010. Risultati importanti anche per il Petrignone Sangiovese di Romagna DOC Superiore Riserva 2006, che si è visto aggiudicare i 3 bicchieri Gambero Rosso, l’ “Etichetta” dalla Guida al Vino Quotidiano di Slow Food ed una votazione di 16/20 dalla Guida ai Vini Italiani de “L’Espresso” 2010. Inoltre è stata assegnata la “Stella” all’azienda dalla Guida ai Vini d Italiani de “L’Espresso” 2010.


Tutti i vini del Convito di Romagna dimostrano così di conquistare sempre più spazio e importanza nelle enoteche, nelle carte dei grandi ristoranti. Continuano inoltre ad essere premiati dalle scelte dei consumatori, che si rivolgono alla Romagna identificandola ormai come uno dei terroir più vocati alla produzione del Sangiovese. In particolare, questi prodotti vengono premiati nel rapporto qualità prezzo dalle più autorevoli testate italiane e internazionali. Una conferma non solo della qualità del lavoro svolto dai produttori, ma anche di come sia possibile offrire vini di eccellenza a costi ragionevoli.


Infoline: Tel. 338 8012383 – email: mailto:info@convitodiromagna.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link