Barolo e Barbaresco presentano la nuova identità a Le Loro Maestà

0

Dopo lunghe discussioni, il Barolo e Barbaresco si presentano a mostrare una nuova identità, grazie alla modifica del disciplinare che, per la prima volta, riconosce il concetto di cru anche per il territorio delle Langhe. Per festeggiare questo momento storico, i produttori hanno accettato l’invito ad un evento speciale: Le Loro Maestà, Il Nebbiolo e Le Pinot Noir. Per l’occasione, i produttori delle Langhe incontreranno venti tra i più importanti domaines di Borgogna, territorio dove il “cru” è nato.

“L’idea dell’evento nasce dalla volontà di creare un dialogo fra due tra i territori più vocati al mondo – spiega l’ideatore Camillo Favaro, titolare di Artevino. – “Territori che si stimano e che dialogano da tempo. Per questo, anche in corrispondenza di un riconoscimento così importante per le Langhe, ovvero l’introduzione nel disciplinare delle Menzioni Geografiche Aggiuntive, abbiamo pensato di proporre questa manifestazione dai tratti originali e unici”.

L’invito è stato subito accolto dal Consorzio Tutela Barolo, Barbaresco, Langhe, Roero che organizzerà nell’ambito dell’evento il seminario “Cru: parola sintesi di valori”, in programma sabato 21 alle 14.00. In questa sede Claudio Rosso, Presidente del Consorzio di Tutela, presenterà le nuove cartografie delle Menzioni Geografiche Aggiuntive e tutte le novità del Disciplinare. Si parlerà anche di comunicazione di questo nuovo valore, grazie all’intervento di Nicola Argamante, responsabile della Strada Vini. La parola passerà poi a due grandi “firme” del giornalismo italiano, Gianni Fabrizio e Giampaolo Gravina. Critici stimati, essi passeranno la parola ai produttori.

A intervenire saranno anzitutto gli ospiti, rappresentati da Philippe Senard (Domaine Comte Senard Beaune) e Laurent Ponsot (Domaine Ponsot Morey St Denis), che presenteranno la nascita dei grandi cru nella Cote de Nuits e nella Cote de Beaune. Sarà poi la volta dei produttori di Langa, che interverranno riportando la propria esperienza. Obiettivo dell’incontro sarà creare un dialogo aperto e costruttivo. Al seminario, aperto al pubblico, al mondo produttivo e alla stampa, seguirà il banco d’assaggio che si sposterà a La Morra presso la Sala Polifunzionale.

Sabato le degustazioni saranno riservate ai giornalisti e agli operatori, mentre domenica, dalle 10.00 alle 17.00 saranno aperte anche al pubblico (biglietti in prevendita sul sito www.leloromaesta.it).

Ecco le aziende partecipanti:

PIEMONTE

Enzo Boglietti – La Morra
Barolo Fossati 2005
Barolo Case Nere 2000

Brezza – Barolo
Barolo Sarmassa 2005
Barolo Bricco Sarmassa 2004

Cà del Baio – Treiso
Barbaresco Asili 2006

Castello di Verduno – Verduno
Barbaresco Rabajà 2004
Barolo Monvigliero 1998

Cavallotto – Castiglione Falletto
Barolo Bricco Boschis 2005
Barolo Riserva Vignolo 1998

Elvio Cogno – Novello
Barolo Vigna Elena 2004
Barolo Bricco Pernice 2005

Cordero di Montezemolo – La Morra
Barolo
Bricco Gattera 2005
Barolo Enrico VI 2004

Damilano – Barolo
Barolo Cannubi 2005

Poderi Luigi Einaudi – Dogliani
Barolo nei Cannubi 1999
Barolo nei Cannubi 2005

Ettore Germano – Serralunga D’Alba
Barolo Cerretta 2005
Barolo Cerretta 1999

Marcarini – La Morra
Barolo
Brunate 2004
Barolo Brunate 2001

Massolino – Serralunga d’Alba
Barolo Margheria 2005

Monti – Monforte d’Alba
Barolo Bussia 2004
Barolo Bussia 1999

Negro – Monteu Roero
Roero Riserva Superiore Sudisfà 2005
Roero Riserva Superiore Sudisfà 2006

Parusso – Monforte d’Alba
Barolo Bussia 2004
Barolo Bussia Riserva 1999

Rocche dei Manzoni – Monforte d’Alba
Barolo Vigna Cappella di S. Stefano 2004
Barolo Madonna Assunta la Villa 1999

Gigi Rosso – Castiglione Falletto
Barolo Arione 2004
Barolo Arione Riserva 2003

Serradenari – La Morra
Barolo
Serradenari 2005

Vajra – Barolo
Barolo Bricco delle Viole 2005

BOURGOGNE

Domaine Bonneau du Martray – Pernand Vergelesses
Corton Grand Cru 2007
Corton Grand Cru 1999

Domaine Simon Bize et Fils – Savigny Les Beaune
Savigny 1er Cru Vergelesses 2006
Savigny 1er Cru Vergelesses 2003

Domaine Chandon de Briailles – Savigny Les Beaune
Corton Bressandes Grand Cru 2006

Domaine du Château de Chorey – Chorey Les Beaune
Corton Bressandes Grand Cru 2007
Beaune 1er Cru Les Cras 2001

Domaine Château de La Tour – Vougeot
Clos Vougeot Grand Cru Vielles Vignes 2007
Château de la Tour 1976

Domaine Christian Clerget – Vougeot
Chambolle-Musigny 1er Cru Les Charmes 2007
Échezeaux Grand Cru 2007

Domaine Bruno Colin – Chassagne Montrachet
Chassagne-Montrachet 1er Cru La Maltroie 2007

Domaine Jean-Jacques Confuron – Premeaux Prissey
Nuits-Saint-Georges 1er Cru Aux Boudots 2007
Romanée Saint Vivant Grand Cru 2006

Domaine De Villaine – Bouzeron
Bourgogne Cote Chalonnaise, La Digoine 1999
Bourgogne Cote Chalonnaise, La Digoine 2007 ou 2008

Domaine Drouhin-Laroze – Gevrey Chambertin
Gevrey-Chambertin 1er Lavaut Saint Jacques 2006
Chapelle Chambertin Grand Cru 2006

Domaine Henry Gouges – Nuits Saint Georges
Nuits-Saint-Georges 1er Cru Les Vaucrains 2007
Nuits-Saint-Georges 1er Cru Les Vaucrains 2003

Domaine Gros Frère & Soeur – Vosne Romanée
Richebourg Grand Cru 1999
Richebourg Grand Cru 2006

Domaine Jean-Michel Guillon – Gevrey Chambertin
Gevrey-Chambertin “Père Galland” 2007
Gevrey-Chambertin 1er Cru Les Champonnets 2007

Domaine du Comte Liger-Belair – Vosne Romanée
Échezeaux Grand Cru 2006
Vosne Romanée 1er Cru Aux Reignots

Domaine Jacques-Frederic Mugnier – Chambolle Musigny
Nuits-Saint-Georges 1er Cru Clos de La Marèchale 2006
Musigny Grand Cru 2006

Domaine Ponsot – Morey Saint Denis
Clos de la Roche Grand Cru Cuvèe Vieilles Vignes 2004
Clos de la Roche Grand Cru Cuvèe Vieilles Vignes 1998

Domaine Louis Remy – Morey Saint Denis
Clos de la Roche Grand Cru 1999
Chambertin Grand Cru 2006

Domaine Rion – Vosne Romanée
Clos Vougeot Grand Cru 2006
Nuits-Saint-Georges 1er Cru Les Murgers 2006

Domaine Comte Senard – Beaune
Corton Bressandes Grand Cru 2006
Corton Clos des Meix Grand Cru 2003

Per informazioni: Artevino Scrl – www.leloromaesta.it – Tel.: +39 0125 633359 (orario ufficio)
Ufficio Stampa: Gheusis Srl – info@gheusis.com – Tel.: +39 0422 928954 Fax: +39 0422 928245

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link