Azienda Agricola Fratelli Muratori 1999-2009: Dieci anni di Arcipelago

0

Lunedì 5 ottobre presso la Tenuta Rubbia al Colle a Suvereto (Li) l’Azienda Agricola Fratelli Muratori festeggia i primi dieci anni del Progetto Arcipelago, ideato da Francesco Iacono e avviato nel 1999. Ricordando quegli inizi, il Presidente Bruno Muratori sottolinea: ”Molte erano le incognite, molti gli scettici quando dieci anni fa comunicammo l’avvio del nostro Progetto in agricoltura. Noi però ci credevamo fermamente e, pur consapevoli della grande sfida che stavamo per affrontare, ci sentivamo animati e sostenuti da un entusiasmo e da una convinzione formidabili. A distanza di dieci anni la soddisfazione per il cammino percorso è veramente grande. L’Arcipelago Muratori, con le sue tre cantine realizzate e la quarta in via di costruzione, è oggi una realtà conosciuta, apprezzata e rispettata.”

E’ per comunicare il senso di questa soddisfazione per i primi obiettivi, previsti e raggiunti, che è stato organizzato l’incontro riservato a un numero ristretto di ospiti. Sono stati invitati i clienti di più vecchia data, i più fedeli e da sempre convinti della qualità e della unicità dei vini delle quattro tenute: i Franciacorta Villa Crespia, i Rossi di Rubbia al Colle, i ”gialli” di Oppida Aminea e gli originali vini di Giardini Arimei dall’Isola di Ischia. Dice ancora il Presidente: ”I risultati raggiunti ci riempiono di orgoglio e di soddisfazione. Per me è come aver raggiunto la cima di un meraviglioso altopiano, da cui guardare al futuro con serenità e tranquillità.”


In questa visione positiva si colloca il programma che prevede una spettacolare degustazione di Numerozero annata 2000 e una verticale di dieci annate di Rumpotino, il Sangiovese storico di Rubbia al Colle: ci saranno, inoltre, momenti diversi, ispirati alla natura, alle tradizioni popolari dell’Alta Maremma, dai canti alle esibizioni della nobile arte della Falconeria, alla Caccia al 10: un ‘ulteriore pausa di divertimento. Ispirandosi al numero 10, riconosciuto nella simbologia come “numero felice “, si svolgerà un curioso gioco a quiz che comporterà una conoscenza non superficiale dei dieci anni dell’Arcipelago Muratori.


Alla vigilia dell’evento Bruno Muratori ci tiene a sottolineare, da imprenditore, la sua visione del futuro aziendale: ”La sfida del prossimo decennio è volta alla definitiva consacrazione dell’Arcipelago Muratori, con l’obiettivo di una sua stabile collocazione tra i marchi di maggior prestigio nel mondo vitivinicolo. Passione ed entusiasmo continueranno ad accompagnarci nel nostro lavoro quotidiano.


Ma ulteriori traguardi ci aspettano: l’impegno della famiglia Muratori a conseguirli è garantito dalla ferma volontà dei quattro fratelli di continuare a crescere nel settore industriale con la Giemme Filati Spa e nel settore vinicolo con il Progetto Arcipelago, assicurando la disponibilità di mezzi e risorse necessari al raggiungimento del livello d’eccellenza che è il nostro obiettivo finale.”

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link