Segni di vino

0

Bottiglie con candide etichette a disposizione di artisti e clienti per esprimere al meglio i 134 anni di storia che legano l’Osteria alla Terrazza al cuore della zona produttiva del Prosecco Docg. Questa l’originale idea dei neo titolari della storica osteria di San Pietro di Barbozza, Stefania Brunetta e Dario Coletto, che hanno organizzato per il 4 ottobre prossimo “Segni di vino” alle ore 15. Gli artisti dipingeranno le etichette delle bottiglie di prosecco messe a disposizione dalle cantine Varaschin,Bianca Vigna e Riva Calistro. Una giuria sceglierà la migliore opera che verrà poi esposta, assieme alle altre etichette realizzate dai clienti, all’interno del locale dando vita una vera e propria mostra permanente. Un magnum di Prosecco, premio per la miglior etichetta, sarà messo a disposizione dall’azienda Varaschin. “Speriamo davvero che tanta gente venga a lasciare il proprio segno su una etichetta – spiegano in coro Stefania e Dario – Il sogno sarebbe quello di creare un punto di riferimento presso la nostra osteria per gli artisti che amano le colline della nostra pedemontana”. Ecco il tema che verrà dato ai pittori per ispirarli (citazione di Charles Baudelaire):

OSTERIA ALLA TERRAZZA


Luogo prezioso quanto delicato
immerso nelle splendide
Rive del Bacio,
la piccola terrazza panoramica sembra
un trampolino di lancio
verso l’infinito
dove
chi beve solo acqua
ha un segreto
da nascondere



Info: OSTERIA ALLA TERRAZZA via San Pietro, 73- San Pietro di Barbozza – Valdobbiadene TV

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link