Ecco le donne sommelier della Cantina di Miss Italia

0

È tutto pronto per l’apertura della Cantina di Miss Italia, il villaggio del gusto e del piacere allestito al palacongressi di Salsomaggiore per festeggiare i 70 anni del concorso. Intanto, sono già arrivate le prime donne sommelier che si occuperanno di servire vini e bevande agli ospiti del concorso. Le ragazze saranno 15 in tutto, otto dal Lazio e sette dalla Toscana, e dovranno servire otto spumanti e un centinaio di vini diversi. Nella cantina ci sarà spazio anche per la birra, grazie a Baladin, uno dei migliori marchi del made in Italy, pronto a presentare in anteprima negli spazi della cantina un progetto ambizioso denominato “Open”, che prevede la creazione di 14 pub italiani in tutto il mondo, New York compresa.

Dopo l’inaugurazione di domani, i primi appuntamenti in calendario sono le cene del 9 e 10 settembre. Mercoledì 9, il campione in carica delle olimpiadi mondiali del riso, lo chef Paolo Viviani dell’Hotel San Rocco di Orta San Giulio (No) presenterà un menù d’occasione a base di riso e prodotti tipici dell’alto Piemonte. Giovedì 10 sarà invece la volta di Gianfranco Vissani, artefice e regista di una cena privata commissionata dai Tenimenti Angelini. Sono previsti inoltre momenti di intrattenimento musicale e artistico: tra gli eventi in programma uno spettacolo di body-art curato dall’artista ucraina Natali Grunska e una gara a colpi di pennello riservata alle miss, che si cimenteranno dipingendo alcune botti.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link