Carpené Malvolti: I successi di carpené si raccontano in taverna

0

Ancora una volta una prestazione da grande artista. Carpené Malvolti si piazza tra i 100 migliori vini d’Italia per la guida Top Hundred 2009 di Paolo Massobrio e Marco Gatti e conquista la Medaglia d’argento con il Cserszegi Brut a Mundus Vini 2009, il più significativo concorso enologico internazionale ospitato in Germania, nonché la più grande degustazione svolta a livello mondiale sotto il patrocinio dell’ OIV, cui partecipano 5726 vini provenienti da 44 paesi.

Contemporaneamente apre al pubblico le porte della sua taverna, magicamente trasformata in un vero e proprio museo, dove prodotti e strumenti dell’arte vitivinicola si presentano da soli, in una “libreria sensoriale” dedicata a una rassegna di bottiglie antiche e agli strumenti che, nel tempo, hanno reso possibili i grandi progressi qualitativi del Prosecco per eccellenza. E come ogni grande artista che si rispetti, anche Carpené Malvolti, da 140 anni mette in mostra i propri capolavori, raccolti in quella che si appresta a diventare la prima sezione del Museo Carpené, un suggestivo spazio ritagliato all’interno della storica taverna – attualmente location di degustazioni e incontri – sorta sulle rovine di un antico convento.

I locali sono stati inaugurati in concomitanza con gli eventi legati alla mostra dedicata al “Made in Italy: quando l’arte insegna a fare impresa”, – mostra collaterale della XV edizione di Antiquari ai Carraresi in svolgimento alla Casa dei Carraresi di Treviso dal 12 al 20 settembre. Carpené Malvolti brinda dunque a questo inedito vernissage e contemporaneamente anche all’inserimento dei prodotti della storica azienda di Conegliano nell’elenco dei Top Hundred 2009, la classifica redatta da Paolo Massobrio e Marco Gatti con l’intendo di dimostrare l’alto livello dei vini italiani.

A rappresentare lo storico marchio Carpené Malvolti, il Prosecco Chardonnay, che verrà premiato – insieme agli altri – il prossimo 8 novembre alle ore 14 nel corso della rassegna “Golosaria” in programma a Milano dal 7 al 9 novembre all‘Hotel & Convention Center Melià. Golosaria replicherà anche il 14 e 15 novembre a Torino, in Piazza dei Mestieri. La lista completa delle etichette menzionate è visionabile al sito www.clubpapillon.it

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link