Brinderanno con bollicine Ferrari i grandi della terra che partecipano al G8

0

E i grandi della terra continuano a brindare con Ferrari. Sarà, infatti, con le bollicine Trentodoc che inizieranno tutti i pranzi ufficiali del G8 che si terrà a L’Aquila. Ed è sempre con il Ferrari che i capi di stato e di governo presenti al summit brinderanno in occasione della cena di gala che concluderà questo storico vertice. Simbolo dell’eccellenza del made in Italy, le bollicine Ferrari non mancano mai nei grandi appuntamenti con la storia. C’erano, per esempio, al precedente G8 tenutosi in Italia, giusto otto anni fa a Genova. Hanno suggellato le solenni celebrazioni per il cinquantesimo anniversario del Trattato di Roma, che fu il primo passo verso l’Unione Europea e accompagnano tutti i brindisi con gli ospiti del Quirinale. Il Ferrari non apparirà soltanto in tutti i pranzi del G8. E’ stato scelto come omaggio ufficiale per i grandi della terra presenti al summit: a loro la casa trentina ha riservato l’anteprima della nuova annata, il 2003, del rarissimo Ferrari Perlé Nero. Le bollicine saranno affiancate dal più italiano dei distillati, la grappa Solera Selezione della Distilleria Segnana.

Per maggiori informazioni su Cantine Ferrari: www.cantineferrari.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link