Interessante opportunità per i vini e i produttori dell’Emilia Romagna

0

Interessante opportunità per i vini DOCG, DOC e IGT della regione Emilia-Romagna per farsi conoscere anche all’estero. Infatti, l’Unione Europea, nell’ambito della nuova OCM vino, ha assegnato all’Emilia-Romagna 1 milione e 800 mila euro da destinare a campagne promozionali sui mercati extraeuropei. Il bando scade il 15 giugno e potranno presentare domanda i produttori di vino e le loro organizzazioni, le associazioni anche temporanee di impresa, le organizzazioni professionali e interprofessionali.

“Puntare sulle esportazioni nei Paesi extraeuropei – spiega l’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni – e’ per i nostri produttori una strada pressoche’ obbligata visto il calo dei consumi interni e nei Paesi comunitari. Quella che arriva dall’Europa, nell’ambito di una riforma del vino che per altri aspetti ha lasciato una nota di amarezza, e’ dunque una importante occasione, che i produttori dovranno saper cogliere al meglio, aggregandosi. I mercati extraeuropei infatti sono mercati impegnativi, di grandi dimensioni e lontani. Non facili dunque anche per cantine di medie e grandi dimensioni e che non abbiano gia’ un’esperienza in questi Paesi”.

Altri bandi saranno presentati con la medesima procedura nei prossimi anni, in particolare da qui al 2013, grazie alla risorse complessivamente assegnate all’Italia, che ammontano a 370 milioni di euro, di cui una parte pari al 30% sarà gestita a livello nazionale, mentre il restante 70% sarà gestito direttamente dalle singole Regioni.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link