In Vino Venere: Vino e Tesori del Mediterraneo

0

Il Vino e i Tesori del Mediterraneo. Un percorso eno-gastronomico basato sulla dieta mediterranea, parte integrante dell’identità storica e culturale della Campania: questo il tema dell’edizione 2009 di In Vino Venere, il grande evento estivo delle Donne del Vino della Campania. Martedì 23 giugno 2009 gli spazi della Città del Gusto del Gambero Rosso di Napoli ospiteranno il tradizionale appuntamento del sodalizio rosa guidato da Elena Martusciello che raccoglie produttrici, enotecarie, ristoratrici e sommelier. Una serata evento come ormai è tradizione che unisce riflessione, promozione eno-gastronomica e solidarietà. Dopo gli abbinamenti “Vino e Moda”, “Vino e Mare”, “Vino e Fiori” quest’anno le Donne del Vino hanno scelto il tema “Vino e Tesori del Mediterraneo”: un viaggio alla riscoperta dei sapori mediterranei all’insegna della sana e corretta alimentazione e della tradizione campana, dal buon piatto di pasta condita con pomodoro e olio extravergine d’oliva, accompagnato da un bicchiere di vino, ai formaggi tipici e frutta di stagione.

Un tema che si lega alla storia stessa della Campania (qui è nata la Dieta Mediterranea come risultato delle ricerche dell’americano Ancel Keys), di grande attualità vista la recente proposta di candidare all’Unesco la Dieta Mediterranea tra i beni immateriali dell’umanità da tutelare. Nella prima parte della serata, alle 19, nella sala Medisim, si terrà la tavola rotonda “Il vino e i tesori del Mediterraneo” ne parleranno con Elena Martusciello: Andrea Cozzolino Assessore regionale all’Agricoltura e alle Attività Produttive; Maria Passari, dirigente Se.S.I.R.C.A. Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive; Paolo de Cristofaro giornalista enogastronomico; Fabio Parasecoli – Professore aggiunto presso New York University, Docente al Gambero Rosso Città del Gusto per un intervento sulla storia della dieta mediterranea; Annalisa Barbagli – Esperta in Scienza dell’alimentazione e Tecnologie degli alimenti- per un intervento sulla validità della dieta mediterranea come modello di alimentazione; Gennaro Esposito – chef e patron de la Torre del Saracino di Vico Equense- testimonierà come si possa arrivare ai vertici della ristorazione di qualità e classe partendo dagli ingredienti base della dieta mediterranea.

Alle 21 si aprirà il percorso eno-gastronomico curato dalle socie ristoratrici e produttrici dell’associazione: un invito a scoprire attraverso ricette e vini le cinque province della Campania. Nell’elegante wine bar e sulla terrazza a mare della Città del Gusto, cinque banchi di assaggio, uno per ciascuna provincia, offriranno il meglio della gastronomia campana interpretata dalle ristoratrici delle Donne del Vino che si esibiranno ai fornelli delle aule-cucine della Città del Gusto in una appassionante performance live. I vini delle socie produttrici completeranno il percorso e saranno offerti e illustrati dalle socie Sommelier. L’incasso della serata sarà devoluto in beneficenza all’Associazione Pianoterra per il progetto Diritto di Poppata.

INFO
Segreteria organizzativa: Donne del Vino della Campania Tel. 081 876 2566
Ufficio stampa: dipunto studio info@dipuntostudio.it Tel. 081 681505
Immagine e comunicazione: Ogham

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link