Angelo Maci eletto Presidente del Consorzio di Tutela del Salice Salentino DOC

0

“Il prestigioso incarico non rappresenterà per me un punto di arrivo, piuttosto un osservatorio privilegiato per affrontare sinergiche battaglie vecchie e nuove e interpretare al meglio bisogni, urgenze e potenzialità di un territorio ricco e di una imprenditoria vitivinicola brillante e vivace”. Con queste parole l’enologo Angelo Maci, Patron di Cantine Due Palme, accoglie il nuovo incarico di Presidente del Consorzio di Tutela del Salice Salentino DOC. “Non posso che ringraziare – aggiunge il Presidente Maci – Piernicola Leone De Castris, colui il quale ha guidato il Consorzio dal 2003 ad oggi e ha creduto fortemente nella necessità di mettere assieme produttori di uva, vinificatori e imbottigliatori ¬al fine di valorizzare l’intero territorio. Ringrazio tutto il Consiglio di amministrazione che all’unanimità e per acclamazione mi ha eletto per il triennio 2009 – 2012. Presenterò il programma di attività che intendo portare avanti nei prossimi tre anni in una delle prime riunioni che saranno convocate”.

“A questo punto dobbiamo rendere più aspra ed efficace – dice ancora Maci – la battaglia per stoppare gli ingenti quantitativi di vino, di dubbia provenienza e qualità, venduto sfuso in Italia e all’estero, imbottigliato fuori dalla Puglia e rivenduto sui mercati nazionali ed internazionali come Salice Salentino. Questa pratica piuttosto diffusa danneggia sia gli imprenditori vitivinicoli che hanno scelto la strada della qualità, anche se difficile e costosa, che l’immagine complessiva della vitivinicoltura pugliese. Il Salice Salentino – incalza Maci – ha ottenuto il riconoscimento del marchio DOC (Denominazione d’Origine Controllata) nel lontano 1976. A trent’anni dall’ottenimento della denominazione di origine non siamo disponibili a veder vanificato il duro lavoro in termini di qualità e d’immagine svolto dagli imprenditori di due province, di Brindisi e Lecce, per offrire un prodotto di pregio che, oltre ad incontrare il favore dei consumatori, garantisce sicurezza alimentare”. Si assiste, infatti, a fenomeni ai limiti della speculazione, dove prodotto di dubbia qualità invade il mercato a prezzi stracciati, determinando effetti distorsivi e creando una concorrenza sleale rispetto al Salice Salentino di alta qualità venduto a costi, per ovvie ragioni, meno competitivi. “E’ necessario che si attivino controlli serrati – conclude Maci – e che si dia seguito ad una seria politica di etichettatura che indichi la zona di provenienza dell’uva da vino e dove e da chi il prodotto è vinificato ed imbottigliato”.

Componenti del consiglio di amministrazione 2009/2012 Cantine Due Palme Angelo Maci Presidente Imbottigliatore Agricola Sanchirico Gianluca Dell’Antoglietta Vice presidente Viticoltore Antica Az. Vitiv. Leone De castris Piernicola Leone de Castris Consigliere Imbottigliatore Az Viinicola Cantele Giovanni Cantele Consigliere Imbottigliatore Azienda Vitivinicola Candido Alessandro Candido Consigliere Imbottigliatore Cantina Cellinese Salvatore De Luca Consigliere Vinificatore Cantina di Leverano Antonio Tumolo Consigliere Vinificatore Cantina di San Donaci Pagano Marco Consigliere Vinificatore Cantina di San Pancrazio Tommaso Conte Consigliere Vinificatore Cantina Sociale di Salice S. Ianne Giovanni Consigliere Vinificatore Castello Monaci Seracca Vito Antonio Consigliere Imbottigliatore Dario Ferrante Dario Ferrante Consigliere Viticoltore Feudi di Guagnano Giovanni Rizzo Consigliere Viticoltore Leuzzi Alessandro Leuzzi Alessandro Consigliere Viticoltore Pecoraro Salvatore Pecoraro Salvatore Consigliere Viticoltore Componenti del collegio sindacale Rocco Roamnello Presidente Miglietta Cosimo Effettivo Guerrieri Doriana Effettivo Casione Eugenio Suopplente Manieri Eugenio Segretario

Fonte notizia: Avvenire.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link