Azienda Agricola Fratelli Muratori: Villa Crespia al salone nautico di Genova

0

Al Salone nautico di Genova, in corso in questi giorni, allo stand H26-L25, padiglione superiore, si celebra un felice incontro tra due Aziende operanti su due lati opposti del Lago di Iseo: la nautica Besenzoni, che ha sede a Sarnico, sulla sponda bergamasca del Sebino e l’Azienda Agricola Muratori di Adro, in territorio bresciano. Uno distanza fisicamente breve tra le due imprese, che di fatto non esiste per la lunga tradizione di amicizia che lega le due famiglie. In particolare sono due giovani manager, entrambi si chiamano Giorgio, che mantengono vivi i legami, l’uno esperto di nautica e l’altro che si divide tra vino e tessile. Dall’amicizia e dalla frequentazione a soluzioni di reciproco interesse: si spiega così la presenza del Franciacorta Villa Crespia presso lo spazio Besenzoni al prestigioso Salone genovese. Infatti è il Villa Crespia Muratori ad accogliere gli ospiti Besenzoni e a porgere il benvenuto con due importanti realtà nate nel territorio del Lago di Iseo, quella storica della nautica e quella più recente, ma ormai famosa del Franciacorta. La  presenza  di Villa Crespia a Genova testimonia la dinamicità della Cantina Muratori, particolarmente attenta a essere presente nelle occasioni in cui il brindisi di benvenuto diventa simbolo di amicizia, ospitalità e piacere.

TENUTA VILLA CRESPIA
La Tenuta Villa Crespia, dove si trova la sede direzionale della Fratelli Muratori, è ad Adro in Franciacorta, luogo d’origine della famiglia. Sono circa sessanta gli ettari distribuiti su tutto il territorio, scelti per rappresentare tutte le sei varianti di ambienti individuate dal progetto di zonazione condotto in collaborazione con il Consorzio di Franciacorta. Qui si produce esclusivamente Franciacorta, spumante metodo classico, da uve Chardonnay, soprattutto, il vitigno principe del territorio, importato da tempi remoti e quindi da considerare ormai autoctono. L’altro vitigno importante è il Pinot nero, da cui nasce il Cisiolo, un Franciacorta da Pinot nero vinificato in bianco, l’unico in Franciacorta. Sono sei i diversi tipi di paesaggio e sei le etichette di Franciacorta che recano le caratteristiche distintive dei terreni in cui le vigne sono state impiantate: sei terre, sei vini, la mission della Tenuta. I vini Franciacorta DOCG: Brolese Rosè Extra Brut, Novalia Brut, Miolo Brut, Numerozero Dosaggio Zero, Cisiolo Dosaggio Zero, Cesonato Satèn

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link