L’ospitalità secondo Monte Zovo

0

Al fine di valorizzare la propria identità la Famiglia Cottini, che per anni ha collaborato con alcune delle più prestigiose realtà vitivinicole della Valpolicella, e che dal 2000 ha intrapreso il percorso di produrre e commercializzare con il proprio marchio, ora investe nell’ospitalità. Così gli enoturisti e i gourmand che visitano l’incantevole territorio tra il Lago di Garda, la Val d’Illasi e le colline della Valpolicella hanno una possibilità in più: a breve sarà completamente  ristrutturata l’antica  foresteria che diventerà  un punto di riferimento per gli ospiti per conoscere e scoprire i sapori della tradizione veneta.

Questo territorio ricco di bellezze paesaggistiche può soddisfare diverse esigenze:artistiche, storiche,archeologiche e rappresenta un vero paradiso per i goumand. Tra le molteplici possibilità  visite guidate in cantina e nei vigneti, approfondimenti sui prodotti (vini, grappe, olio…) che possono anche essere acquistati nel moderno e accogliente punto vendita aperto al pubblico (dal lunedì al venerdì  8.00-18.00 e il sabato 9.30 -12.30  15.00- 18.00).
La cantina è stata costruita non solo con tecniche all’avanguardia per garantire un’eccellente qualità ai vini ma è stata anche pensata per l’accoglienza del pubblico grazie alla sua posizione  a due passi dal lago di Garda, inserita in un contesto naturalistico unico, sull’anfiteatro morenico di Rivoli, piccolo gioiello naturalistico, uno dei più perfetti anfiteatri morenici subalpini  con profonde radici storiche legate alla battaglia di Napoleone.

La splendida terrazza che guarda a sinistra lo sbocco della Val d’Adige e a destra il Lago di Garda e gli ampi spazi interni offrono la possibilità di organizzare degustazioni e cene su prenotazione  (e-mail: info@montezovo.com Tel. 045 7281301). La cantina dispone di 2 ampie sale dove vengono allestite nel periodo estivo anche mostre fotografiche e d’arte.

Nella notte di San Lorenzo, il 10 agosto,  la cantina organizza una serata di degustazione dei propri prodotti, sotto le stelle cadenti, alla sola luce delle fiaccole. In concomitanza della stessa serata verrà allestita all’interno della sala/galleria, posta di fronte alla terrazza panoramica dove si potranno osservare le stelle, una mostra fotografica del fotografo Gianluca Stradiotto a tema “Le antiche Osteria d’Italia”.

Tra gli itinerari del gusto, molteplici i percorsi di degustazione proposti che prevedono abbinamenti tra i prodotti tipici del territorio di propria produzione e i vini quali il Ripasso che prende il nome dal metodo di produzione: dopo la separazione dell’Amarone dalle sue bucce è previsto il ripasso nello stesso serbatoio  per almeno 15 gg, conferendo a questo vino struttura, tannini e aromi ideali per l’invecchiamento e l’Amarone della Valpolicella con il  Ca’Linverno prodotto da uve selezionate lasciate ipermaturare sui tralci sino all’inizio dell’inverno, morbido ed elegante ideale accompagnamento a carni rosse, arrosti e formaggi stagionati, oltre al Recioto della Valpolicella e il Passito Bianco  (Garganega, Malvasia, Trebbiano e Moscato)

Il costo delle degustazione varia dai 10 ai 20€ a persona.
www.montezovo.it

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link