II° edizione del Convegno Nazionale di Viticoltura: Assovini Sicilia tra i patrocinanti dell’evento

0
21
Featured image

Si svolgerà a Marsala dal 14 al 19 luglio 2008 la II° edizione del “Il Convegno Nazionale di Viticoltura”. L’importante appuntamento – organizzato dal Dipartimento di Colture Arboree dell’Università degli Studi di Palermo, dal gruppo di lavoro in Viticoltura nato nell’ambito della Società italiana di ortofrutticoltura e dal Centro per l’innovazione della filiera vitivinicola Ernesto del Giudice dell’Assessorato regionale Agricoltura e Foreste – ha ottenuto quest’anno, tra gli altri, anche il patrocinio di Assovini Sicilia che ha concesso il suo appoggio all’evento convinta che sia indispensabile la divulgazione presso i produttori dei risultati che la ricerca italiana sta ottenendo in campo vitivinicolo.

Il convegno, a cadenza biennale, ha tra i suoi obiettivi quello di riunire quanti operano in Italia in viticoltura nel settore della ricerca, del trasferimento dell’innovazione e della didattica. Tantissimi i temi che saranno affrontati da ben oltre i 150 convegnisti: il miglioramento genetico, la biodiversità, il vivaismo, la fisiologia della vite, la qualità dell’uva, la protezione e la difesa, l’economia e il marketing, le tecniche colturali di gestione e la meccanizzazione del vigneto.

“Questa seconda edizione del Convegno Nazionale di Viticoltura – afferma Rosario Di Lorenzo, Ordinario di viticoltura presso la Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Palermo – testimonia il grande interesse dell’attività di ricerca del Paese Italia nel settore vitivinicolo. Si avverte l’esigenza, tanto presso il mondo accademico quanto presso tutti gli operatori che operano nel comparto, di seguire un denominatore comune nell’attività di ricerca e l’appuntamento di Marsala sarà l’occasione per creare un momento non solo di confronto, ma anche di sintesi ed individuazione di linee future da seguire. Il convegno si articolerà in sessioni scientifiche nelle quali verranno dibattute le più recenti acquisizioni nel campo viticolo. E’ prevista la partecipazione di oltre 150 convegnisti provenienti da tutta Italia. Nel corso delle sessioni scientifiche verranno presentate in forma orale e poster oltre 150 comunicazioni. Al fine di creare un fattivo scambio di conoscenze è stata prevista al termine di ogni sessione una discussione generale finale di 30 minuti. Alle sessioni scientifiche si alterneranno visite tecniche presso aziende e campi sperimentali. Considerato l’importanza che la divulgazione riveste nell’organizzazione di questi eventi saranno distribuiti gli abstract delle relazioni e pubblicati gli atti del convegno”.

Oltre ad Assovini Sicilia l’evento ha avuto il patrocinio dell’Accademia dei Georgofili, dell’Accademia della Vite e del Vino, di Assoenologi, del comune di Marsala, della provincia di Trapani, di Terre d’Occidente, del Consorzio del Marsala, dell’Istituto regionale della vite e del vino, della Regione Siciliana, insomma di tutti quegli enti che operano non solo nel comparto ma anche sul territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here