Energia solare in Settesoli

0
9
Featured image

La grande cantina siciliana inaugura il prossimo 30 maggio il più grande impianto fotovoltaico nazionale del settore vinicolo. Si terrà a Menfi, alle 10.30 presso la Fondazione Inycon di Via Palminteri, la conferenza stampa di presentazione del nuovo impianto fotovoltaico installato in Settesoli con la collaborazione di Enel.si. I cinque impianti fotovoltaici delle Cantine Settesoli, tutti dotati di un sistema di telemonitoraggio, con una potenza unica di 250 kWp e una previsione di produzione complessiva annua di 370.000 Kwh, rappresentano la più grande realtà fotovoltaica, a livello nazionale, nel settore vitivinicolo.

Settesoli, che porta già nel nome il suo forte legame con il sole, sceglie il fotovoltaico – sistema di produzione di energia elettrica che sfrutta le proprietà del silicio per trasformare  l’energia solare in energia elettrica – come ulteriore conferma della forte attenzione dell’azienda alle tematiche di tutela dell’ambiente e di rispetto del contesto naturale di cui è parte integrante. Importanti in questo senso i vantaggi, primi fra tutti l’assenza di qualsiasi tipo d’emissione inquinante (200 t/anno le emissioni di CO2 evitate) e il risparmio dei combustibili fossili (80 tep/anno il combustibile primario che verrà risparmiato), a fronte di nessun impatto ambientale per il territorio poiché i 1500 pannelli, che occupano una superficie di circa 5.000 mq, sono stati interamente installati sui tetti degli stabilimenti produttivi e sono quindi quasi completamente invisibili.

- Advertisement -servizi web per cantine

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here