Al via la 9ª Selezione Nazionale Vini da Pesce

0

9° edizione della Selezione Nazionale Vini da Pesce, il concorso enologico che affianca la Fiera Internazionale della Pesca di Ancona. L’appuntamento è dal 15 al 17 maggio a Sirolo (Ancona), nella suggestiva cornice del Monte Conero. Il crescente successo registrato in questi anni, sia in termini di partecipazione sia in termini d’immagine, ha consentito alla Selezione di raggiungere l’obiettivo di valorizzare e qualificare i vini bianchi e rosati, i quali, come vuole la tradizione, ben si accompagnano con la cucina di pesce. Dalla precedente edizione, inoltre, sono stati inseriti anche i vini “spumanti”, che ormai sono entrati a pieno titolo nelle categorie di vini da abbinare con il pesce. Cinque le commissioni, composte da enologi e giornalisti di settore, incaricate nella giuria.

La Selezione Nazionale Vini da Pesce – promossa dall’Ente Regionale Fieristico di Ancona, da Aspea l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ancona – è l’unico concorso abbinato ai prodotti ittici autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole con numeri sempre crescenti: lo scorso anno hanno partecipato ben 560 campioni che hanno rappresentato il record assoluto, confermando il prestigio che tale Selezione ha assunto nel panorama italiano. Le regioni più in vista lo scorso anno sono state il Friuli Venezia – Giulia, la Lombardia, l’Abruzzo, la Sardegna, il Molise e il Piemonte. La Selezione Nazionale Vini da Pesce è annoverata tra i venticinque concorsi enologici a livello nazionale ed è considerata un punto di riferimento per le aziende del settore, sia per l’assoluta qualità e professionalità del concorso sia per la visibilità ottenute dai vini vincitori.

La collaborazione con l’Associazione Enologi Enotecnici Italiani attraverso i propri tecnici degustatori, garantisce il massimo livello di competenza e professionalità. Il servizio dell’Associazione Italiana Sommeliers e la presenza di giornalisti specializzati italiani ed esteri all’interno delle commissioni di valutazione, contribuiscono alla notorietà dell’evento e dei suoi partecipanti. Partners dell’iniziativa sono l’Istituto per il Commercio Estero e Unioncamere Marche. Sponsor della manifestazione Bpu – Banca popolare di Ancona, Imtdoc, Grafiche Federighi, Cma – macchine enologiche e Hotel Monteconero.

Riceveranno il Diploma di Merito i vini che raggiungeranno un punteggio pari o superiore ad 80 centesimi, secondo il metodo di valutazione dell’Union Internationale Des Oenologues; ai vini con il punteggio più alto in ciascuna delle sei categorie in gara andranno le medaglie d’oro, d’argento e di bronzo. Riceverà il premio speciale “Calice Dorico” l’azienda che raggiungerà in assoluto il miglior risultato. Ulteriori informazioni all’ERF di Ancona (responsabile Paola Donà: tel. 071/5897215 – fax 071/5897213 – info@vinidapesce.it). La scadenza per la presentazione dei campioni è il 6 maggio 2008.  Sito web www.vinidapesce.it

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link