Con D’Uva, aperitivi a ritmo di jazz.

0

Jazz CrOver Aperitif è un’iniziativa nata dal Teatro del LOTO di Ferazzano, in collaborazione dell’Associazione Musicale “T. Monk” di Campobasso, Museventi, il Ristorante “Le Terrazze” e l’azienda vitivinicola Angelo D’Uva Vignaiuolo in Larino. Questa serie di appuntamenti, che hanno preso il via a fine febbraio, prevedono una formulazione innovativa e insolita, dedicata tanto agli appassionati di musica quanto a chi apprezza gli aromi più diversi di cibo e vino e non disdegna tentare accostamenti insoliti.

Ecco così grandi nomi del jazz italiano, della canzone d’autore e della sperimentazione sonora avvicendarsi sul palco mentre al pubblico, prima del concerto, verranno proposti aperitivi a base di sushi, altri cibi etnici o tipicità del territorio molisano. Accompagnamento di questi invitanti assaggi e preludio del momento musicale, sarò il Kantharos dell’azienda Angelo D’Uva Vignaiuolo in Larino.

Il Kantharos prende il nome da uno dei mosaici rinvenuti nelle Domus romane di Larino. Questo mosaico raffigura una preziosa anfora vinaria ed è stato rinvenuto in una delle antiche villae romane i cui resti sono ancora visibili nella zona San Leonardo della città. Questa etichetta ha ottenuto un buon riconoscimento sia da parte del pubblico sia da parte degli esperti di settore, tanto da ricevere 3 grappoli nella Guida di Bibenda.

Si tratta di un vino bianco DOC ottenuto dalla vinificazione del Trebbiano con un pizzico di Malvasia: l’analisi visiva evidenzia un bel colore giallo paglierino brillante, con riflessi dorati. All’olfatto, manifesta un bel bouquet aromatico di frutta esotica che rivela intense note di mango e ananas. In bocca, l’ingresso è piacevole e caldo, denso sulla lingua e rispecchia quanto avvertito al naso. Un equilibrato grado di acidità dona freschezza al vino che regala anche una buona persistenza finale. Un’occasione speciale per assaporare la bellezza in tutti i sensi e per gustare un momento musicale accompagnato da tutti i piccoli piaceri della vita.

Questi i prossimi appuntamenti della manifestazione:

venerdì 4 aprile
LUCA AQUINO quintet SOPRA LE NUVOLE
La musica di “Sopra le Nuvole” si condensa in sonorità che dal jazz puro passano all’elettronica, muovendosi su fronti ritmici diversi e in mutamento costante. Gli allestimenti scenografici curati dallo studio Archiattack e le proposte di videoarte di Herman Franchini accompagnano l’ascoltatore in un viaggio oltre le frontiere della musica. Il progetto è stato da poco pubblicato dalla multinazionale americana Universal.

venerdì 11 aprile
TRICYCLES
Formazione classica del jazz moderno, il trio (sax, basso e batteria) codificato da Rollins, Coltrane e Coleman sul finire degli anni ’50, permette ai musicisti di esprimersi al massimo grado, sia sul piano armonico e formale, sia su quello squisitamente strumentale. Il presente trio tenta di ridefinire i termini di questo tipo di formazione alla luce di un approccio estetico, quale quello attuale, dove gli spunti musicali provengono ormai dalle direzioni più disparate (anche in un’ottica di trasversalità storica) e sono usati e assemblati con disinvoltura. Il suono di Tricycles è il diretto risultato di una lunga e feconda frequentazione umana e artistica, frutto di un lavoro collettivo, dove i ruoli spesso si scambiano e le invenzioni estemporanee viaggiano su un piano assolutamente paritetico.


Per informazioni e prenotazioni:
Azienda Agricola D’Uva
C. Da Ricupo, 13
86035 Larino (CB)
Tel. 0874/822320
Fax 0874/833377
www.cantineduva.com
info@cantineduva.com 

Teatro del LOTO
LiberoOpificioTeatraleOccidentale
fondato e diretto da StefanoSabelli
Piazza Spensieri, 17
Terrazzano (CB)
Tel: 0874/438782
tfs_loto@yahoo.it
www.myspace.com/tfsloto

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link