Grande interesse per i racconti delle ricette della memoria e i vini dell’Alto Adige.

0

Due serate nelle librerie condotte dal Gastronauta, tra ospiti illustri  e amanti della cucina come il figlio di Giovanni Rana, Gian Luca, che ha condiviso con il pubblico intervenuto la sua passione:cucinare. Davide Paolini ha scelto i Vini dell’Alto Adige per le sue ricette della memoria. ”Ho iniziato a cucinare da quando ero alle elementari” rivela Gian Luca Rana al pubblico intervenuto durante la serata a Verona per la presentazione del libro dell’amico Davide Paolini “Le ricette della memoria e l’arte di fare la spesa”, frutto di una ricerca appassionata nella memoria. Un  nutrito pubblico ha partecipato con curiosità ai due appuntamenti di Verona e Mantova dal titolo “Appuntamento per i golosi” che vede protagonisti i vini altoatesini durante le presentazioni dei libri di cucina del Gastronauta.

Numerosi sono stati i racconti delle ricette della memoria di Davide Paolini: dal “riso al latte” al  “caffè in forchetta”, un dolce che riaccende nel Gastronauta ricordi della sua infanzia, alla “zuppa inglese” uno dei suoi dessert preferiti. Alla “Frittata di cipolle” sono stati abbinati il Kettmeir Brut Metodo classico e lo Schulthauser Pinot Bianco della Cantina Produttori San Michele-Appiano, quest’ultimo vino dai profumi che ben caratterizzano la tipologia dei vini bianchi altoatesini e che ben si abbina a piatti saporiti e dai gusti decisi. Ai “Tortelli di zucca e patate” è stato abbinato il Mantele Sauvignon della cantina Nals Margreid dal piacevole profumo di fiori di sambuco e dalla spiccata eleganza aromatica.

Tra gli altri vini che hanno accompagnato le ricette della memoria di Davide Paolini anche l’Haderburg Pas Dosé e il Collection Baron Eyrl Lagrein della Cantina Produttori Bolzano. Anche il 2008 sarà un anno ricco di appuntamenti per i produttori altoatesini: il primo sarà a Firenze il 3 marzo, per proseguire poi con un viaggio promozionale nelle maggiori enoteche delle principali città italiane. In novembre la manifestazione “Aromi da collezione” si terrà a Roma, città che ha riservato una calorosa accoglienza alle eccellenze altoatesine.

Info: www.vinialtoadige.com

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link