Torna Excellentia. Il vino incontra l’arte nel cuore verde d’Italia.

0

Dal 14 al 16 Settembre 2007 ritorna Excellentia – Città e Vini da Meditazione, l’evento organizzato dall’Associazione Italiana Sommeliers – Sezione Umbria che, fin dai primi anni ’90, ha voluto sottolineare l’intensità del connubio tra i vini dolci di tutto il mondo e le città d’arte e da meditazione dell’Umbria. La manifestazione si svolge prevalentemente nella suggestiva città di Montefalco, centro di produzione vinicola tra i più rinomati a livello regionale e nazionale, con un’anteprima Giovedì 13 in una sede d’eccellenzadella città di Perugia, il Museo Nazionale Archeologico dell’Umbria. Da quest’anno, proprio in occasione diExcellentia, l’attività dell’Associazione Italiana Sommeliers e del Comune di Montefalco, che ospita da anni la manifestazione, sarà arricchita dal prezioso intervento di tre importanti soggetti che operano per promuovere e valorizzare la cultura del vino: l’Associazione Nazionale Città del Vino, il Movimento Turismo del Vino ed il Centro Nazionale dei Vini Passiti, nonché dell’Assessorato al Turismo del Comune di Perugia.

A stringere la sinergia tra tutti questi soggetti, SEDICIEVENTI, l’agenzia di comunicazione ed organizzazione eventi nata in seno ad Eurochocolate, che ha il compito di coordinare e curare l’ufficio stampa della manifestazione. A conferma del fatto che Excellentia, negli anni, ha saputo affermarsi come uno degli appuntamenti più ricercati e rinomati del settore, l’edizione 2007 vede, inoltre, un’altra strategica collaborazione con la ormai rinomata Settimana Enologica, momento dedicato alla produzione territoriale di vino di qualità, che si terrà a Montefalco dal 20 al 23 settembre. Il ricco programma di Excellentia 2007 si articola in molteplici iniziative per imparare a conoscere e scoprire le caratteristiche dei vini dolci di tutto il mondo, a cominciare dall’originale anteprima ospitata nel capoluogo umbro il 13 settembre. Per l’ occasione, il chiostro del Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria si accende di  gusto nel nome dei Vini d’Autore. I più pregiati, preziosi e famosi vini da tutto il mondo offrono l’occasione per un Viaggio di “conoscenza”, alla scoperta degli Autori (poeti, scrittori e musicisti), delle musiche, delle tradizioni di ciascun Paese di provenienza.

Il vino, del resto, è ed è sempre stato, nella storia dell’umanità, cultura oltre che piacere, convivialità, gusto… Ed è, quindi, a partire dal vino che cercheremo di scoprire e conoscere questi Paesi, le loro diversità e peculiarità. Non solo con gli occhi, l’olfatto ed il palato. Questa volta, il Viaggio sarà per tutti i Sensi e in tutti Sensi…d’Autore! Protagonisti dell’anteprima saranno, dalla Francia, il Sauternes 2003 Chateau Riussec, dalla Spagna, l’apprezzato Sherry Muscatel Superior “Emilin” Lustau, il Nectar Samos, Cooperativa Vinicola di Samos, proveniente dall’Isola di Samos in Grecia, ed infine, dall’ Italia, il siciliano Halikas Inzolia vendemmia tardiva Barone Nicolò La Lumia ed il Montefalco Sagrantino Passito 2004, Colpetrone. Il percorso degustativo di Sensi d’Autore avrà inizio alle ore 22.00. Prima, a partire dalle 21.00, gli ospiti avranno la possibilità di visitare il Museo, apprezzandone gli antichi quanto raffinati reperti.

Per maggiori informazioni www.excellentia2007.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link