Le stelle di Carpenè brillano su Los Angeles.

0

Premiato al L.A. International Wine & Spirits Competition 2007 come miglior Sparkling Wine il Prosecco di Conegliano di Valdobbiadene DOC Carpenè Malvolti brilla tra le stelle del Los Angeles International Wine & Spirits Competition 2007. Nel corso della rassegna americana, giunta quest’anno alla sua sessantottesima edizione, Carpenè Malvolti si è distinta aggiudicandosi piazzamenti di tutto rispetto nelle varie categorie e conseguendo uno Special Award come miglior Sparkling Wine della manifestazione. A sbaragliare la concorrenza dei vini spumanti in concorso è stato il Cuvée Extra Dry Prosecco di Conegliano DOC che non solo si è aggiudicato la medaglia d’oro di categoria, ma anche il miglior piazzamento assoluto tra tutti gli “sparkling wine” in concorso. La pioggia di gloria non si ferma qui. Al medagliere di Carpenè si aggiungono infatti gli altri prestigiosi riconoscimenti ottenuti nel corso della rassegna americana tenutasi a Fairplex: per L’Arte Spumantistica – il nuovo progetto della Carpenè di produrre ogni anno, per la prima volta, un vitigno mai spumantizzato prima – tutti tre gli spumanti conquistano un riconoscimento: medaglia d’oro per il Kerner Brut, medaglia d’argento per il Rosè Brut e medaglia di bronzo per l’ultimo nato, il Promotico Brut. Da quest’anno è stata introdotta tra gli Awards anche la categoria “Spirits”, andando a incrementare non solo il numero di medaglie assegnate ma anche la cifra totale dei vini in concorso, che per questa edizione erano 3.789 provenienti da 16 paesi di tutto il mondo.  

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link