Rassegna Regionale dei grandi vini rossi siciliani, dal 4 al 6 maggio.

0
10
Featured image

La terra siciliana vanta una presenza notevole di vitigni e grandi produzioni prestigiose di vini rossi. A tal proposito ritorna anche quest’anno la “Rassegna Regionale dei grandi vini rossi siciliani”, un’iniziativa promossa dall’ organizzazione nazionale assaggiatori di Vino, delegazione regionale e sezione di Palermo in programma dal 4 al 6 maggio alle 19 al Castello Chiaramontano di Naro. L’evento riunirà come sempre  i tanti esperti enologi della terra siciliana e agrigentina. La Sicilia per eccellenza è stata da sempre denominata il “regno del Nero d’Avola”. In programma dunque la “VI’ rassegna regionale dei grandi vini rossi siciliani” ed l “VI’ Banco d’assaggio regionale del Nero d’Avola” ed il V’ Concorso eno-gastronomico “Il Nero d’Avola in cucina”.

La manifestazione sarà aperta dall’enologo Giovanni Giardina, funzionario dell’Istituto Regionale della Vite e del Vino di Palermo nonché vice presidente nazionale dell’Onav. Per la buona riuscita della manifestazione collaborano l’AssoVini Sicilia, l’Istituto Regionale della Vite e del Vino, il Consiglio Interprofessionale vini Doc e Igt della provincia di Agrigento, l’Istituto Professionale Alberghiero Ambrosini di Favara, di Sicilia Agricoltura e dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura. Domenica 6 maggio alle 10 avrà l’inizio il “VI’ Banco d’assaggio regionale del Nero d’Avola” nell’aula consiliare di Naro con l’intervento degli Assaggiatori Onav provenienti dalle delegazioni provinciali siciliane dell’Organizzazione. Nel pomeriggio , prima della proclamazione dei vincitori, si terrà il convegno ”Il futuro del Nero d’Avola: un Consorzio di tutela?”. A moderare l’incontro il giornalista del Tg2 Umberto Gambino. In serata la degustazione dei vini siciliani partecipanti in abbinamento con i prodotti tipici locali. (Fonte: Agrigentonotizie.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here