5a edizione di Sapori diVini, a Pinerolo dal 6 al 20 maggio.

0
16
Featured image

Prenderà il via Domenica 6 Maggio la 5a edizione di Sapori diVini, la manifestazione enogastronomica, organizzata dalla Pro Pinerolo, che dal 2003 si svolge a Pinerolo nel periodo tardo primaverile. L’edizione 2007 presenta un programma estremamente variegato e ricco di appuntamenti. Innanzi tutto la città sarà coinvolta grazie all’elevatissima partecipazione dei negozi e ristoranti, che dal 6 al 20 maggio si trasformeranno in Punti Buon Gusto, offrendo nell’arco della manifestazione un goloso programma, ricco di degustazioni di prodotti alimentari. Per arricchire il programma ed offrire ai visitatori maggiori opportunità per deliziare il palato, in questa edizione nasce la CONTROMARCA, rintracciabile presso i negozi che aderiscono al Punto Buon Gusto, che darà loro l’opportunità di usufruire di uno sconto di ben 10.00 euro da spendere presso i ristoranti del circuito Sapori di Vini, dove potranno gustare menù realizzati appositamente per la manifestazione, con di prodotti tipici accompagnati dai migliori vini che il nostro territorio sa offrire.

La manifestazione si aprirà Domenica 6 Maggio con l’inaugurazione della mostra fotografica “I Ritratti di Terra Madre” allestita presso il Salone dei Cavalieri di Viale Giolitti (c/o sede Ufficio Informazioni Turistiche). La mostra, che rimarrà aperta fino al 20 Maggio, presenta oltre 100 immagini, il cui autore è il fotografo albese Gianluca Canè. La selezione delle immagini è stata fatta con l’intento di ritrarre il multiforme e multietnico mondo di Terra Madre, ma anche di catturare e diffondere il vero spirito di questo evento eccezionale che, nel corso della sua ultima edizione nell’ottobre 2006, ha visto la presenza di 1600 comunità del cibo provenienti da 150 paesi dei 5 continenti, 5000 contadini, allevatori, pescatori e produttori di cibi tradizionali, 1000 cuochi e 400 rappresentanti del mondo accademico, che ogni due anni si incontrano a Torino per scambiarsi esperienze e discutere dello sviluppo di un nuovo concetto di agricoltura e di cibo che deve essere buono, pulito e giusto. Da questa esperienza è nata una straordinaria galleria di personaggi: volti dalle espressioni intense, costumi variopinti e mani segnate dal lavoro raccontano storie e tradizioni di Paesi lontani; un catalogo multietnico che racconta il mondo della piccola produzione artigianale di cibo di qualità, con tutte le sue bellezze e le sue difficoltà quotidiane.

Il programma proseguirà poi con due degustazioni enologiche guidate da esperti Assaggiatori ONAV. La prima, prevista per Martedì 8 Maggio, si intitola “Liguria: profumo di mare e terra di montagna” e prevede la presentazione di una selezione di prodotti della viticoltura eroica ligure. La seconda degustazione prevista per Martedì 15 Maggio è intitolata “Barbaresco: da Sorì a Sorì” e prevede la presentazione di diverse tipologie di Barbaresco dello stesso produttore ma provenienti da vigne diverse. Le degustazioni si svolgeranno sempre in orario serale , presso la sede della Pro Pinerolo (Piazza Vittorio Veneto 8). Venerdi 11 Maggio alle ore 16.00, presso il Museo del Gusto di Frossasco, si terrà il convegno “I VITIGNI DEL TERRITORIO PINEROLESE, aspetti ampelografici, viticoli ed enologici”, a cui parteciperanno diversi ed autorevoli esponenti del mondo universitario, del CNR, del giornalismo e dell’assessorato all’Agricoltura della Provincia di Torino.

Questo appuntamento viene organizzato in collaborazione con il Consorzio di Tutela dei Vini DOC del Pinerolese, nell’ambito delle iniziative legate ai festeggiamenti per il decimo anniversario del conferimento della Denominazione di Origine Controllata. Sabato 12 Maggio, come ormai tradizione, il Centro Storico di Pinerolo sarà la spettacolare cornice di uno show teatrale a tema enogastronomico, accompagnato dalla degustazione di varie tipologie di vino. Quest’anno saranno i Gemelli Barolo a presentare il loro spettacolo comico “L’allegra storia del vino Barolo” Il programma di Sapori diVini proporrà poi per la serata di Venerdi 18 Maggio, l’ormai consueto appuntamento con il Laboratorio del Gusto organizzato in collaborazione con la Condotta del Pinerolese di Slow Food, che si svolgerà presso l’Aula Magna del SUMI di Pinerolo, Via Cesare Battisti. Tema di questa edizione sarà l’abbinamento tra salumi di carne “alternativa” quali trota, galletto, vitello, oca, coniglio, asino, cinghiale, bue, etc. abbinati ai grandi spumanti piemontesi (Gavi, Alta Langa, Erbaluce, etc.). Relatori della serata saranno Renato Dominici, appassionato gourmet e responsabile Slow Food del presidio del Coniglio Grigio di Carmagnola, e Fausto Giardina, degustatore O.N.A.S. (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi) e grande esperto della filiera di lavorazione dei salumi.

Domenica 20 Maggio, si terrà la Mostra Mercato di Vini e Prodotti Tipici che da sempre costituisce l’evento conclusivo di Sapori diVini. Decine e decine di espositori proporranno al pubblico i loro prodotti in degustazione e vendita. Altra novità di quest’anno sarà la location che ospiterà le bancarelle, infatti l’area espositiva della manifestazione si allarga. La mostra mercato coinvolgerà il centro cittadino tutto, comprendendo oltre al centro storico la zona dei portici di Pinerolo, via Buniva, p.zza Barbieri, c.so Torno, p.zza Roma. Tra i prodotti/espositori presenti, sono da segnalare le numerose presenze del “Paniere della Provincia di Torino” e dei “Presidi Slow Food” piemontesi, a cui si aggiungeranno numerosi produttori di vini DOC e DOCG provenienti da tutta la regione. Da ricordare ancora l’ormai tradizionale presenza di una regione ospite con una selezione di propri prodotti e vini tipici (quest’anno sarà l’Abruzzo). Un programma denso di appuntamenti quindi quello che attende il pubblico, destinato ad attirare le schiere dei gourmet più appassionati ma anche coloro che per la prima volta vogliano avvicinarsi all’affascinante mondo dei sapori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here