Il Soave, serata di presentazione e banco d’assaggio a Roma, a cura del Consorzio Tutela Vini Soave

0

Interessante banco d’assaggio martedì 5 dicembre 2006 a Roma presso l’Hotel Exedra (Piazza della Repubblica). Il Consorzio Tutela Vini Soave e Recioto di Soave, d’intesa con l’Associazione Go Wine e l’Associazione Strada del Vino Soave,  promuove a Roma una serata dedicata al vino Soave, fra i protagonisti della viticoltura del Veneto e testimone di storia e cultura viticola (le origini risalgono al V secolo in un epistola di Cassiodoro). In degustazione saranno presentati il Soave, il Soave Classico, il Soave Superiore (DOCG dal 2002) ed il Recioto di Soave (primo vino veneto ad ottenere, nel 1998, la Denominazione di Origine Controllata e Garantita). Parteciperanno alla serata e animeranno il banco d’assaggio 18 aziende aderenti al Consorzio. La degustazione sarà accompagnata da una selezione di prodotti tipici proposti dai soci dell’Associazione Strada del Vino Soave.

LE AZIENDE
BALESTRI VALDA di Rizzoto Guido – Soave; BIXIO F.LLIAz. Agr.– San Bonifacio; CANTINA DEL CASTELLO – Soave; CANTINA DI SOAVE – Soave; CASA VINICOLA CAMBRAGO – Colognola ai Colli; CANTINA DI MONTEFORTE D’ALPONE -Monteforte d’Alpone; CANTINA DIMONTECCHIA – Montecchia di Crosara; CORTE MOSCHINA di Niero Maria Patrizia  – Roncà; FASOLI GINO di Franco & Nat. – Colognola ai Colli; I STEFANINI di Tessari Francesco e Luisa – Monteforte d’Alpone; MONTETONDO di Magnabosco – Soave; NARDELLO DANIELE – Monteforte d’Alpone; PORTINARI UMBERTO – Brognoligo di Monteforte d’Alpone; PRA’ GRAZIANO E FLAVIO  – Monteforte d’Alpone; RONCOLATO ANTONIO – Soave;  SUAVIA di Tessari Giovanni – Soave; VICENTINI AGOSTINO – Colognola ai Colli; VISCO E FILIPPI – Soave.

IL PROGRAMMA
Ore 18.00  Conferenza Stampa.
Intervengono:
– Antonio Paolini, Giornalista de Il Messaggero
Arturo Stocchetti, Presidente del Consorzio Tutela Vini Soave e Recioto di Soave
Paolo Menapace, Presidente Strada del Vino Soave
Moderatore:
Massimo Corrado, Presidente Associazione Go Wine

Ore 19.00 – 22.00: Apertura Banco d’Assaggio – presenti le aziende – aperto al pubblico. Per il pubblico: il costo simbolico della degustazione è di 5 €.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link