3a edizione del premio Sigismondo Douglas Attems di Petzenstein.

0

Largo ai giovani. Questo il motto dell’edizione 2006 del Premio Sigismondo Douglas Attems di Petzenstein organizzato dal Consorzio Collio per venerdì 23 giugno 2006, ore 18, al Castello di Spessa. Il Premio Sigismondo Attems, nato per valorizzare le attività che abbiano portato un valido contributo, sul piano scientifico, applicativo e divulgativo, nei settori della viticoltura, dell”enologia e della promozione del territorio del Collio, apre sempre di più ai giovani, tassello fondamentale per garantire un futuro sicuro al Collio e a tutto il Vigneto Friuli.

Così, una decina di nuove leve, figli di alcuni produttori del Collio, prenderanno la parola nel corso di un talk show “Collio in jeans” condotto  data da Carlo Cambi, ideatore de “I viaggi di Repubblica”, e autore de “Il Buon Vino – 1100 Vini per bere bene e spendere il giusto”,è un fine conoscitore delle realtà vitivinicole italiane ottenendo anche l’Oscar come miglior giornalista enogastronomico dall’Ais nel 2004.

Altra novità dell’edizione 2006 è il numero dei vincitori che da due passa a tre; due premi saranno assegnati al campo scientifico e uno al mondo della comunicazione. Al Premio Sigismondo Attems sono stati ammessi gli studenti delle facoltà universitarie europee che hanno discusso la tesi nel periodo dal 01.10.2004  al 30.04.2006. Ha costituito titolo, nella valutazione degli elaborati, la trattazione di argomenti relativi alla ricerca viticola o enologica sui vitigni o vini bianchi, con particolare riferimento alle aree collinari del Friuli Venezia Giulia o meglio della denominazione Collio, nonché tematiche relative alla valorizzazione del territorio.

Al Premio Sigismondo Attems sono stati ammessi a partecipare i giornalisti che hanno realizzato un articolo divulgativo sulla carta stampata o un servizio radiotelevisivo o su Web, nell’Unione Europea nell’ultimo anno solare (marzo 2005 – marzo 2006), sugli argomenti già indicati nella sezione delle tesi di laurea.

La commissione giudicatrice del prestigioso concorso intitolato al primo presidente del Consorzio Collio fondato nel 1964, è composta, oltre che da Ornella Venica, Presidente del Consorzio Collio anche dall’Università di Udine, in particolare dal Preside della Facoltà di Agraria di Udine prof. Angelo Vianello,  dal Responsabile della Formazione manageriale in Wine Business di MIB School of Management Trieste, prof .Francesco Venier e dal Presidente dell’Arga FVG, l’Associazione Regionale dei Giornalisti Agricoli, Agroalimentari, Ambientali e del Territorio del Friuli Venezia Giulia,  dott. Carlo Morandini.

Sponsor degli eventi la Cassa Rurale ed Artigiana di Lucinico Farra e Capriva e la Società Consortile Collio Srl. Alla fine della cerimonia di premiazione, per gli ospiti del Consorzio Collio, è previsto un percorso goloso tra i vini del Collio abbinati alle golosità create dagli chef della Via dei Sapori.

Per ulteriori informazioni e immagini:
CONSORZIO TUTELA VINI COLLIO
via Gramsci,2 – 34071 Cormons (GO)
tel +39 0481 630303 fax +39 0481 630660
email redazione@collio.it; internet www.collio.it

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link