La Cantina di Soave tra i top del mondo all’International Wine Challage.

0

Tre medaglie: un oro, un argento, un bronzo, e un paio di diplomi di merito sono i lusinghieri traguardi raggiunti dalla Cantina di Soave nell’edizione 2006 dell’International Wine Challenge  di Londra, il più importante concorso enologico con oltre 9 mila campioni di vino provenienti da tutto il mondo. I premi sono andati rispettivamente all’Amarone della Valpolicella Doc “Rocca Sveva”  2000 , all’Amarone della Valpolicella Doc “Cadis” 2003 e al Soave Classsico Doc “Villa Rasina” 2005, mentre i vini Valpolicella Superiore Ripasso “Rocca Sveva” 2003 e il Soave Classico “Rocca Sveva- Castelcerino”  2004 hanno ottenuto i diplomi di merito.

A proposito della medaglia d’oro assegnata all’Amarone Rocca Sveva 2000, è degno di nota il fatto che si tratti di uno dei pochi ori conseguiti dai vini italiani a questo concorso:  le medaglie d’oro sono state infatti appena 29 in tutto, e questa è l’unica ottenuta da una cantina cooperativa veneta. Quanto all’Amarone “Cadis” e al Soave Classico “Villa Rasina”, piazzatisi al secondo e al terzo posto sul podio dei migliori vini del mondo, si tratta di prodotti facilmente reperibili perché distribuiti nel canale moderno internazionale con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Per maggiori informazioni sulla Cantina di Soave visitare il sito web www.cantinasoave.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link