Il Caveau d’Oltrepo al suo debutto. OltreCentovini: appuntamento a Casteggio il 14 maggio.

0

Si intitola “OltreCentovini” ed è la manifestazione – evento dell”Oltrepò vitivinicolo 2006. Organizzata dal Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, in collaborazione con il Comune di Casteggio, OltreCentovini si svolgerà a Casteggio domenica 14 maggio presso la Certosa Cantù (via Circonvallazione Cantù, 14). Una giornata interamente dedicata alla presentazione del Caveau d’Oltrepo, progetto di valorizzazione della migliore enologia del territorio, che aprirà le porte della sua prima sede a giornalisti, operatori e pubblico.

Un progetto che cresce – Il 14 maggio sarà una data “epocale” per l’identità vitivinicola del territorio: il progetto Caveau d’Oltrepo passa dalla fase progettuale a quella più operativa, nel senso di comunicazione all’esterno. Il che si tradurrà in tre appuntamenti pubblici (14 maggio, 18 giugno e 3 settembre) e nell’apertura del Caveau a chi ne farà richiesta per degustazioni (informazioni: segreteria Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese, tel. 0385 250 261). In poco più di 12 mesi, il Caveau ha già selezionato più di 100 etichette, da qui il nome della manifestazione “Oltrecentovini”, rappresentative dell’identità enologica del territorio; ha individuato una sede che fosse facilmente raggiungibile per chi arriva da Pavia, Milano, Genova, Piacenza e Torino e ha “testato” l’impatto – Caveau su target mirati, dal pubblico indifferenziato di Oltrevini 2005 agli operatori invitati lo scorso novembre al Westin Palace di Milano. Un progetto definito, dunque, quello che sarà presentato il prossimo 14 maggio, ma che non perde la sua caratteristica di work in progress, azione costantemente in corso poiché le selezioni continuano e nuove introduzioni di vini sono sempre possibili, in base ai criteri di rispondenza all’identità enologica territoriale.

Il programma – La giornata del 14 maggio si articola in due diversi momenti. Giornalisti, autorità e operatori del settore sono invitati a conoscere il Caveau dalle ore 11,30 alle ore 13 (invito riservato). Il pubblico è atteso invece dalle ore 14,30 alle ore 19 (ingresso: euro 10,00). A tutti sarà consegnato uno speciale bicchiere Italesse, con relativa taschina portabicchiere. I visitatori potranno inoltre visitare il Civico Museo Archeologico di Casteggio e dell’Oltrepò Pavese, allestito al primo piano del complesso della Certosa; in assaggio anche una selezione di salumi, formaggi e delicatezze d’Oltrepò.


L’Auditorium e le antiche cantine – OltreCentovini si articolerà in due diversi spazi: presso l’Auditorium della Certosa Cantù, dove saranno proposte otto postazioni di assaggio, e presso le antiche cantine. Le tipologie dei vini in degustazione: Oltrepò Metodo Classico, Riesling, Pinot nero, Oltrepò Pavese Rosso, Buttafuoco, Bonarda, Barbera e Passiti. Oltre cento le etichette, 51 le aziende che inaugureranno la cornice casteggiana del Caveau.
Gli ospiti avranno la possibilità anche di visitare la sede permanente del Caveau, allestita nei locali delle cantine della Certosa Cantù, dove sarà possibile approfondire la conoscenza dei vini e delle aziende in degustazioni individuali. Le cantine del Caveau saranno infatti lo spazio d’elezione per incontrare singolarmente le aziende, in un ambiente riservato, non rumoroso, particolarmente adatto alla valutazione dei vini in tutte le loro caratteristiche.

Per maggiori informazioni www.vinoltrepo.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.
close-link