Festa dei vini Doc di Gambellara a Selva di Montebello

0

Tra gli appuntamenti della manifestazione, in programma dal 27 marzo al 3 aprile, un’originale degustazione in musica, la premiazione dei migliori vini del territorio e la tradizionale Pasquetta con il tortello e il capretto di Gambellara.

Abbinamenti cibo-vino sulle note delle grandi canzoni di ieri e di oggi, le degustazioni dei migliori prodotti e vini del territorio e il tradizionale pranzo del lunedì di Pasqua con il tortello e il capretto bianco di Gambellara: sono questi gli ingredienti principali della Festa dei vini Doc di Gambellara, in programma da domenica 27 marzo a domenica 3 aprile a Selva di Montebello (VI). La manifestazione, giunta alla 47esima edizione e organizzata dal Comitato Festa del Vino di Selva di Montebello con il patrocinio del Comune di Montebello e sotto l’egida del Consorzio Tutela Vini Doc Gambellara, avrà una frizzante anteprima la domenica di Pasqua, alle ore 19, con un Happy Wine Hour musicale in cui protagonisti saranno i vini del territorio vicentino.

L’inaugurazione ufficiale della manifestazione sarà il giorno di Pasquetta, lunedì 28 marzo, quando alle 10.30 ci sarà il taglio del nastro della Mostra-concorso dei vini Doc di Gambellara, allestita presso il salone delle ex scuole elementari, che riunisce le migliori produzioni vinicole della zona e che vedrà premiatE le cantine vincitrici nel vicino Teatro Tenda. La gastronomia della Pasqua sarà protagonista dalle ore 12.30 con il pranzo della tradizione “Pasquetta con il tortello e il capretto”, a cura degli chef della Strada del Recioto Francesco Bertola e Maurizio Nori e al quale saranno abbinati i vini della Doc Gambellara. Nel pomeriggio proseguiranno le degustazioni dei vini presentati alla mostra-concorso, mentre a partire dalle 15 andranno in scena giochi popolari e intrattenimenti per tutti fino all’apertura degli stand gastronomici alle 18 e all’esibizione dell’orchestra “I nuovi delfini” alle 20.30.

Tra gli appuntamenti che scandiranno i giorni successivi della festa, giovedì 31 marzo, alle ore 20, nel teatro tenda di piazza Mattiello andrà in scena “Note di Gambellara”, un’originale degustazione in musica che vedrà gli chef della Strada del Recioto abbinare a piatti gourmet preparati con prodotti del territorio il Gambellara Spumante, il Gambellara Classico e il Recioto di Gambellara sulle note di grandi canzoni dagli anni ’60 a oggi. Il costo dell’evento è di 15 euro, per info e prenotazione obbligatoria: 328.8920757.

Il week-end conclusivo proporrà ancora spettacoli, stand gastronomici, una serata dedicata al ballo country e ai vini Gambellara Doc (sabato 2 aprile) e una passeggiata tra i vigneti di Selva e una golosa rassegna di risotti e frittura di pesce (domenica 3 aprile).

Share.

Leave A Reply

Icona newsletter

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità del panorama vitivinicolo italiano. Niente SPAM, solo una e-mail alla settimana, il martedì!

Grazie, la tua iscrizione è avvenuta con successo!