Kilomarazero: Degustazione vini Azienda Antolini

0

Mercoledì 12 Gennaio prosegue il calendario delle Degustazioni con l’Azienda Antolini, di Prognol, Marano di Valpolicella. La serata comincerà con la visita alla “vetrina dei vini del territorio” al punto Kilomarazero, p.zza dello Sport, – MARANO DI VALPOLICELLA ore 20,30. Per la mappa vedi in www.kilovinozero.com Alle ore 21,00 torneremo in località Prognol, situata a metà strada tra Marano di Valpolicella e Valgatara e raggiungeremo la cantina di Pierpaolo e Stefano Antolini, due fratelli Vignaioli molto conosciuti per la qualità dei loro prodotti, per simpatia e spontaneità. In compagnia di un Cicerone di grande competenza e di notevole capacità comunicativa, Pierpaolo Antolini, avremo l’opportunità di visitare la cantina e vedere come egli lavori con una grande varietà di legni in una concezione di continua sperimentazione per garantire il tocco personalistico del lavoro del vignaiolo nel rispetto della territorialità. I vini di Antolini sono infatti il risultato di questa difficile e complessa ricerca.

La degustazione inizia con il Valpolicella 2009. A seguire il Valpolicella Superiore Ripasso 2008, il Valpolicella ri-fermentato sulle vinacce del Recioto. Come terzo vino Antolini ci propone il Theobroma 2007 un uvaggio insolito di Cabernet Sauvignon e Croatina da uve leggermente appassite. Conclude la carrellata dei vini secchi il re dei vini della Valpolicella, l’Amarone. Antolini presenta il Moròpio 2006 dei vigneti storici di Marano. Per l’occasione e per la prima volta, viene proposto un nuovo prodotto: si tratta dell’Amarone Ca’ Coato annata 2006 prodotto nella valle di Negrar. Chiude la degustazione il recioto 2007 .

Pierpaolo e Stefano hanno portato avanti la propria attività vinicola nell’alta Valpolicella classica, con attenzione al territorio producendo, in sostanza, una serie di Cru i cui nomi riportano la toponomastica dei vigneti collinari di proprietà. La particolare attenzione all’aspetto ambientale ha spinto l’azienda a dotarsi di pannelli fotovoltaici per accrescere la propria efficienza energetica e ridurre l’impatto ambientale. La famiglia partecipa tutta alla selezione di uve Corvina, Corvinone, Molinara, Rondinella (e altre varietà minori, mantenute nei vigneti tradizionali di cui vi potrà parlare direttamente il produttore) e alla scelta delle uve, già eccellenti per la resa produttiva dei terreni di alta collina e dei terreni calcareo argillosi e calcareo tufacei. In fase di concentrazione degli zuccheri, durante l’essiccazione invernale, solo i grappoli migliori vengono messi a dimora per la vinificazione conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo: l’Amarone.

ISCRIZIONI

Iscrizioni aperte per un gruppo di 22 persone. Le iscrizioni successive andranno a comporre un nuovo gruppo per una successiva degustazione. Quota d’iscrizione 10 euro. Degustazioni assieme agli altri produttori della associazione. La prenotazione si può compilare direttamente nel sito www.kilovinozero.com, dove in home è riportato il form prenotazioni, oppure inviare mail a degustazioni@kilovinozero.com. In caso di ulteriori specifiche, chiamare il 340 4915732. Al percorso e alle serate sono inviatati a partecipare sia gli appassionati e cultori del vino, sia i neofiti, e semplici curiosi, poiché l’esperienza permette di vivere un piacevole momento di ricerca personale, adatto sia chi ha già una mappa di profumi e sapori, che a chi desidera iniziare a a costituirle con le esperienze di kilomarazero.

Condividi

Lascia un commento

Current ye@r *