Divinoinvigna e AIS Napoli presentano: Verticale di Barbacarlo

0

Continuano gli appuntamenti con l’Enolaboratorio, giovedì 3 dicembre protagonista della serata è l’interessante verticale del vino di Broni del Comm. Lino Maga: il Barbacarlo, il vino amato e scoperto da Gianni Brera e Luigi Veronelli, icona stilistica del vino oltrepadano e di quella autentica concezione contadina del vino che altrove ha conquistato onori e premi, ma che qui è rimasta lontana dalle luci della ribalta (Alessandro Franceschini: Oltrepo Pavese Barbacarlo 1996 – Lavinium settembre 2008). Il Barbacarlo, il vino che prende il nome dalla specifica collina chiamata nel catasto Barbacarlo, con terreno tufaceo ed esposizione a sud-ovest, nasce sulle colline nei pressi di Broni, nell’Oltrepò Pavese ed è solo quello di Lino Maga. Unico vino prodotto con il nome di Barbacarlo (marchio registrato dopo una battaglia legale durata oltre vent’anni), una sorta di “cru monopole”, dal quale, a seconda dell’annata, se ne ricavano circa 10.000 bottiglie (Alessandro Franceschini: Pane, Salame e Barbacarlo – Ais Lombardia, venerdì 23 gennaio 2009). La serata sarà condotta da Mauro Erro, con gli abbinamenti proposti da Adele Chiagano. Annate in degustazione: Barbacarlo 2006 – Barbacarlo 2004 – Barbacarlo 2001 – Barbacarlo 1997 – Barbacarlo 1990 – Barbacarlo 1983.

Giovedì 3 Dicembre, ore 20.30 – Costo della serata € 40
Enoteca Divinoinvigna – Via S. Freud, 33/35 – Napoli
Info e prenotazioni: divinoinvigna@libero.it – 081 3722670 – 329 6467600

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.