I sommelier suggellano il matrimonio Pizza-Tai Rosso Qualithos

0

Scricchiola lo sterotipo “pizza-birra”. Le aziende dei Colli Berici riunite sotto il marchio Qualithos (le aziende agricole Le Pignole, Piovene, Dal Maso e la distilleria Brunello) hanno messo a segno un nuovo punto a favore dell’accostamento più naturale per il piatto simbolo della cucina italiana, quello con il vino. Abbinamento in questo caso tutt’altro che scontato, visto che è stato realizzato con un vino rosso affinato in legno, con buona struttura e dotato di una discreta tannicità: è il Tai Rosso Colli Berici Doc prodotto secondo i dettami del protocollo Qualithos.

L’adeguatezza dell’abbinamento è stata riconosciuta dall’attento pubblico composto dalla delegazione di Vicenza dell’AIS, capitanata da Mariucia Pelosato. I tre Tai Rosso sono stati infatti abbinati alle pizze cotte nel forno a legna de Le Pignole, perfettamente attrezzata per accogliere gli enoturisti anche con il piattto della Regina. I gusti proposti sono stati: pizza bianca con burrata, tartufo di Marana e olio extravergine dei Colli Berici; Sopressa Vicentina e formaggio Burlino; Pancetta nostrana e formaggio d’allevo.


L’equilibrio è stato trovato grazie alla succulenza e alla leggera untuosità degli ingredienti, che hanno dimostrato come le pizze saporite rivendichino un abbinamento più “importante” rispetto all’ordinaria birra alla spina, come appunto quello con il Tai Rosso Qualithos.


“Alcune pizzerie stanno elevando la qualità del proprio servizio, proponendo l’abbinamento tra pizza e vino – nota Paolo Padrin dell’azienda Le Pignole, a nome del gruppo – Un esempio da emulare. Purché sia vino di qualità, in bottiglia, servito al calice e attentamente abbinato: è la via per una enogastronomica di prestigio anche nelle pizzerie”.


La chiusura della serata è stata affidata ad una pizza dolce, farcita con la marmellata di frutti di bosco sorprendentemente abbinata alla Grappa di Tocai prodotta dalla Distilleria Brunello con le vinacce dei vini Qualihos. Un piacevole gioco da provare.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.