Notti Rosse Wine & Music Festival – 27, 28 e 29 giugno a Diano d’Alba (Cn)

0

Arriva l’estate ed inizia la stagione dei grandi festival all’aria aperta… Dopo l’ottimo successo della scorsa edizione, la Cooperativa Terre di Cultura, con il contributo del Comune di Diano d’Alba, la partecipazione del Comune di Diano Marina, e la collaborazione di Suonidautore, organizza la seconda edizione di “Notti Rosse Wine & Music Festival”, il grande evento spettacolare itinerante dedicato al connubio tra musica e vino… d’autore.

L’evento, che si svolgerà a Diano d’Alba (Cn) il 27, 28 e 29 giugno, con un’anteprima nel comune gemellato di Diano Marina (Im) la sera del 26 giugno, è già diventato un appuntamento fisso ed irrinunciabile nel panorama culturale del Piemonte, portando la musica “all’aria aperta”: sulle strade, nelle piazze, nel cuore dei centri storici, con diverse giornate, e nottate, ricchissime di musica d’autore e momenti di spettacolo, ma anche di degustazioni enogastronomiche di qualità. Anche quest’anno il festival avrà più sezioni distinte, caratterizzate da un tema differente.

L’apertura di quest’anno è affidata a Dianoforte, la nuova sottosezione del festival dedicata al pianoforte in tutte le sue contaminazioni classiche, contemporanee, pop e rock, il cui programma verrà replicato per due serate consecutive giovedì 26 giugno a Diano Marina e venerdì 27 giugno a Diano d’Alba.

Concentrata maggiormente sull’aspetto folk, pop e rock, invece, la Notte Rossa del Dolcetto, che avrà luogo sabato 28 giugno a Diano d’Alba, vedrà esibirsi sul palcoscenico del suggestivo borgo collinare della Langa un’ampia serie di gruppi e musicisti che daranno vita a performance aperte alla sperimentazione ed alla contaminazione tra generi.

Domenica 29 giugno nel pomeriggio a Diano d’Alba, infine, spazio ai veterani Trelilu che concluderanno in bellezza, con il loro folk-cabaret, l’articolato programma del festival di quest’anno. E durante le serate, come in ogni tradizione festivaliera che si rispetti, non mancheranno i momenti dedicati alle degustazioni enogastronomiche, con cibo, vino e prodotti del territorio tutti da gustare! L’ingresso a tutti gli eventi musicali del 26, del 27 e del 28 sarà completamente gratuito, mentre lo spettacolo dei Trelilu previsto per domenica 29 verrà proposto al prezzo “politico” di 10 Euro.

Spettacoli musicali di qualità, vini eccellenti, splendidi centri storici immersi in un paesaggio vitivinicolo unico al mondo, che nel cuore della primavera rivelerà tutti i suoi colori, profumi, sapori e… suoni: un’occasione unica per scoprire e “gustare” le Langhe in una prospettiva insolita e inedita!

GLI ARTISTI
Anche questa seconda edizione del festival punta l’attenzione sulla musica di qualità, dalla canzone d’autore alla classica contemporanea, dal pop al country, fino a toccare le “contaminazioni” con altri generi spettacolari quali il teatro e la video-art.

Novità di quest’anno, dopo la fortunata preview della scorsa edizione che vide protagonisti Arturo Stalteri e gli Architorti, è la creazione della sottosezione denominata Dianoforte, un vero e proprio “festival nel festival” che celebrerà il gemellaggio tra i comuni di Diano d’Alba e di Diano Marina sotto il segno del pianoforte, uno strumento dalle infinite valenze poetiche, culturali ed anche semantiche… protagonisti di questa prima edizione saranno CHRISTIAN RAINER, importante compositore e cantautore italo-austriaco che si esibirà in “Turn love to hate”, fascinoso percorso multimediale tra video-art e delicate emotional pop ballads per voce, pianoforte, violino e violoncello, e il giovane DIEGO GENTA, promettente pianista originario di Diano Marina che proporrà “Piano e fortissimo”, recital di composizioni per piano solo. Il doppio set di Rainer e di Genta verrà proposto giovedì 26 giugno nella Piazza del Comune di Diano Marina e replicato, con identico programma, venerdì 27 giugno nella Piazzetta del Comune di Diano d’Alba.

Dedicata ai più vari generi musicali, la Notte Rossa del Dolcetto del 28 giugno a Diano d’Alba vedrà invece in scena, sul palco di Piazza della Chiesa, una prestigiosa serie di ospiti, italiani ed internazionali: gli energici TRIBAXE’, apprezzata formazione samba-reggae in grado di coinvolgere le platee più numerose; l’australiano PETE ROSS, valente cantautore country-folk accompagnato dalla giovane cantautrice genovese NEVE SU DI LEI; il noto rocker astigiano MARCO NOTARI insieme ai suoi MADAM; gli albesi PHONORAMA che proporranno un viaggio nella canzone pop e rock, i giovani LIZZIWEIL e LITIO, all’incrocio tra rock e canzone d’autore.

La conclusione del festival, infine, sarà tutta dedicata ai TRELILU, portabandiera della canzone cabarettistica piemontese, vera istituzione live delle Langhe, che non potevano ovviamente mancare in un festival come questo, e infatti suoneranno, per la prima volta a Diano d’Alba, domenica 29 giugno alle 16,00 nella suggestiva cornice della Piazzetta del Comune. Non mancate!

L’ENOGASTRONOMIA
Come in ogni festival che si rispetti non mancherà l’aspetto enogastronomico: le specialità tipiche della Langhe e il vino dei produttori di Diano d’Alba potranno essere degustati (a pagamento) in una serie di punti ristoro lungo le vie del paese. Enogastronomia di qualità e ottima musica: un matrimonio inscindibile!

Per tutti gli aggiornamenti sul festival seguite il MySpace ufficiale: www.myspace.com/nottirossefestival

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.