Torna a Palermo Degustivina il 16 e il 17 novembre 2007.

0

Degustivina è diventato ormai l’appuntamento siciliano per eccellenza per tutti gli amanti del vino di qualità. Migliaia di appassionati attendono infatti l’apertura dell’ottava edizione di Degustivina, che ha trovato nel seicentesco Palazzo Butera di Palermo la sua cornice più adatta. Affacciato sullo splendido mare siciliano, l’elegante palazzo è pronto a ospitare le 51 aziende vitivinicole che quest’anno hanno aderito alla manifestazione, e che metteranno in degustazione etichette prestigiose, alcune delle quali ancora non in commercio per offrire la possibilità di “testare” en primeur i risultati delle recenti vendemmie.

Un’occasione imperdibile dunque per gli operatori di settore, per i giornalisti e per gli opinion leader, che a Degustivina potranno avere una panoramica importante della produzione vitivinicola isolana. La grande maggioranza delle aziende espositrici sono infatti siciliane, ma non mancano presenze da altre zone italiane, che vanno così ad arricchire la manifestazione confermandola come l’evento più importante del sud d’Italia per quanto riguarda il mondo del vino.

L’interesse da parte dei giornalisti nei confronti di Degustivina è costantemente cresciuto negli anni, tanto da superare i confini nazionali. E’ infatti per la prima volta prevista la presenza anche di giornalisti stranieri, in particolare dalla Gran Bretagna e dall’Olanda, due mercati estremamente importanti per il vino italiano e molto attenti alle produzioni siciliane.

I giornalisti avranno momenti riservati per la degustazione e potranno anche visitare alcune aziende del comprensorio, mentre per il pubblico come di consueto l’apertura dei banchi d’assaggio è prevista alle ore 18.00, per protrarsi fino alle ore 23.00 sia di venerdì 16 che di sabato 17 novembre.

Non mancheranno i consueti momenti di dibattito e di approfondimento, come pure i Laboratori del Gusto aperti al pubblico su prenotazione. Questi appuntamenti collaterali alla grande degustazione hanno negli anni ottenuto un sempre maggior successo, a conferma dell’interesse che il vino ha assunto tra il pubblico siciliano.

Ma insieme al vino ci sarà un altro grande prodotto della terra di Sicilia, e che nell’ultimo decennio ha saputo imporsi sui mercati internazionali. L’olio extra vergine di oliva sarà infatti il secondo grande protagonista di Degustivina, con 14 aziende espositrici che rappresentano i vertici qualitativi delle Dop siciliane. VOLIO, il salone dedicato all’olio, avrà uno spazio dedicato sempre all’interno di Palazzo Butera, e ci sarà un Laboratorio del Gusto incentrato proprio sulla produzione olearia isolana. Insomma, un appuntamento impedibile e ricco di occasioni di incontro con i produttori.

Per maggiori informazioni www.degustivina.it.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.