Corso per operatori dei vigneti, che successo.

0

Un’occasione di lavoro, un’occasione per crescere, un’occasione per migliorare le proprie conoscenze, un’occasione di approfondimento culturale: nemmeno il tempo di chiudere in maniera brillantissima un corso e già c’è da pensare a quello nuovo, con l’alto numero di richieste che sta a confermare quanta in provincia sia la voglia di occuparsi della terra e del territorio. E’ lusinghiero il bilancio del corso per “operatore del territorio vitato terrazzato valtellinese”, l’ultima delle intuizioni della Fondazione ProVinea, che ha trovato in Carlo Fognini, Assessoreallaformazione professionale, mercato del lavoro, sport emigrazione della Provincia di Sondrio, un deciso sostenitore dell’iniziativa. La consegna degli attestati diplomi ai ventitre partecipanti ha costituito un momento molto importante per ProVinea: infatti l’idea di contribuire alla lotta alla disoccupazione in Valtellina e dare una risposta concreta alle esigenze delle aziende vitivinicole del territorio che sta alla base del progetto costituisce anche un’ambizione non di poco conto per quanti hanno deciso d’investire sulla formazione e sulla tutela dei beni ambientali della provincia, . In quest’ottica va letta anche la proficua collaborazione con i sindacati CGIL e CISL, la Coldiretti e il Centro di formazione professionale della Provincia di Sondrio. Positivo il commento dell’Assessore Provinciale Carlo Fognini: “desidero complimentarmi con ProVinea per l’impegno costante nel tenere vivo l’interesse per il patrimonio terrazzato vitato della provincia di Sondrio e per l’intuizione di questa iniziativa che sta riscuotendo un buon successo di partecipazione, in particolare da parte dei valtellinesi, un consenso che testimonia la grande passione ancora presente per un’attività dall’enorme tradizione e per la quale sono necessarie molte nozioni tecniche.” Il prossimo ciclo di lezioni comincerà il 12 giugno per concludersi il  31 luglio (posti disponibili ancora disponibili, visto il grande successo) sono 4. Il terzo ciclo avrà inizio l’11 settembre e il quarto il 6 novembre. Il progetto formativo, della durata complessiva di 64 ore, è articolato in 8 diversi momenti di approfondimento di 2 ore ciascuno, a cadenza settimanale. Ecco i nomi dei corsisti: Bernardi Roberto, Bordoni Giuseppe, Cerasa Angelo, De Maron Vittorio, Della Ferrera Pietro, Faccinelli Luca, Fancoli Enrico, Forni Ernesto, Genoni Marco, Gibbi Remo, Giudici Pierluigi, Lanzini Silvano, Lombardi Agostino,Menegola Gabriele, Parolo Alessandro, Parolo Marta, Righi Debora Angela, Scinetti Nicola, Selva Pietro, Sgualdino Salvatore, Tarca Davide, Veda Silvano, Zala Romano.

ProVinea è stata costituita nel 2003 per volontà dei produttori associati al Consorzio di Tutela dei Vini di Valtellina, con lo scopo di tutelare, senza fini di lucro, il territorio, il paesaggio e l’ambiente viticolo terrazzato della provincia di Sondrio, dove si sviluppa l’area viticola terrazzata di montagna più estesa d’Italia, e di tutelare e valorizzare le tradizioni storico-culturali, i beni culturali ed ambientali. L’obiettivo più ambizioso di ProVinea è la candidatura della zona dei vigneti terrazzati del versante retico della Valtellina per il Patrimonio Mondiale UNESCO, iscritta nel giugno 2006 nella “tentative list” depositata presso l’UNESCO dall’Ufficio Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Inoltre ProVinea è responsabile per il tratto italiano della candidatura per il Patrimonio dell’Umanità della “Ferrovia retica nel paesaggio culturale Albula/Bernina”, presentata nel dicembre 2006 al Centro del Patrimonio Mondiale UNESCO di Parigi e sostenuta congiuntamente da Svizzera e Italia, sulla quale il Comitato deciderà nel 2008.

Per ulteriori informazioni:
Fondazione ProVinea “Vita alla Vite di Valtellina” ONLUS
Via Lungo Mallero Diaz, 18 – 23100 SONDRIO
Tel.: 0342.214426 – Fax: 0342.519435
ufficiostampa@provinea.it – www.provinea.it

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.