Villa Favorita 2007: grande successo per la due giorni dei vini naturali.

0

Piu di 80 espositori Europei, 100 giornalisti, 1500 visitatori hanno partecipato ai due giorni di festa a Villa Favorita 2007, il 1 e 2 aprile a Monticello di Fara – Sarego (VI). Grande riscontro di interesse per la conferenza sulla Riscoperta del Vino Autentico, cui sono intervenuti Angiolino Maule, Pierre Paillard e il Presidente del movimento Slow Food Carlo Petrini, con un pubblico di più di 300 persone tra giornalisti, addetti ai lavori ed appassionati nel salone della Villa la mattina di lunedi 2 aprile. Letteralmente sotto assedio da parte degli appassionati alcuni dei tavoli degli espositori piu amati nel mondo del vino naturale, che hanno instancabilmente risposto alle domande, servito assaggi, elargito consigli a quanti gremivano i loro spazi ; tra questi Domaine Labet (Jura), Jean Pierre Robinot (Loira), Frank Cornellissen (Sicilia) e Raymond Boulard (Champagne).

Molto apprezzati anche i rappresentanti della ristorazione e gastronomia eccellente, tra questi l’istrionico Franco Cazzamali, considerato il piu noto macellaio d’Italia che ha distribuito una tartara squisita tagliando al coltello e preziosi tranci di carne per l’intera giornata di lunedi. Accanto ai veterani del vino naturale, molti giovani produttori che stanno sperimentando la riscoperta delle tecniche tradizionali per la produzione del vino e la coltivazione della vite nel rispetto di vitigno, territorio e stagione e che attraverso Villa Favorita vivono una intensa esperienza di scambio e crescita. Un grande lavoro di cura e organizzazione quello degli Chef dei Ristoratori dei Colli Berici che hanno servito più di 1.000 coperti nei due giorni della kermesse, nel rispetto di tradizione e qualità.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.