Strada del Recioto e dei Vini Gambellara DOC.

0

Dopo la festa dei “Picai” organizzata lo scorso gennaio a Zermeghedo in provincia di VICENZA, l’Associazione Strada del Recioto prosegue le iniziative per valorizzare il territorio ed i prodotti dei quattro comuni appartenenti alla Strada del Recioto e dei Vini di Gambellara il 9 aprile 2007, lunedì di Pasqua, a Selva di Montebello Vicentino con la manifestazione “Festa del vino DOC Gambellara”, organizzata in collaborazione con il Comitato Festa del Vino – Selva di Montebello Vicentino.

In questa occasione vi sarà la “festa del Capretto di Gambellara”; e verrà proposto l’abbinamento enogastronomico “Capretto e vino Gambellara Classico”, uno dei piatti tradizionali riscoperto e valorizzato dall’Associazione con la collaborazione Comitato Festa del Vino che, in tale occasione, organizzerà un Convegno con un enogastronomo Accademico della Cucina e del Vino e una rievocazione storica della tradizione enogastronomica pasquale del territorio. In collaborazione con i ristoratori e agriturismi associati verrà proposto un menù-degustazione con piatti locali abbinati ai vini D.O.C. Gambellara.

Continuando la manifestazione, il sabato successivo, 14 aprile, presso un’azienda vitivinicola di Selva di Montebello Vicentino ci sarà la premiazione del vincitore della 2^ Edizione del premio giornalistico, che la Strada del Recioto indice tra i giornalisti che illustrano la zona ed i suoi vini. Il premio consiste in una statuetta artistica in argento che rappresenta un Bacco che sostiene un Picai dorato. Seguirà un pranzo in un ristorante della zona, con un menù tradizionale pasquale. Invitiamo pertanto tutti i giornalisti a impegnarsi per vincere questo meraviglioso premio!

Domenica 6 maggio 2007 avrà luogo la terza edizione della “Passeggiata con Bacco sulle colline della Strada del Recioto”, un itinerario enogastronomico con cantine aperte per accogliere gli ospiti, con degustazione di piatti e vini DOC Gambellara.

La manifestazione è aperta a gruppi, singoli e famiglie che, con un costo di partecipazione esiguo, verranno guidati lungo i sentieri più suggestivi del territorio degustando presso cantine e punti panoramici dei piatti tipici che andranno a costituire un menù completo tipico. Sarà una giornata a contatto con la natura, una scampagnata culturale accompagnati da guide turistiche del territorio che sapranno far riscoprire il piacere di camminare in compagnia e con delle soste allietate da visite alle cantine e ai vigneti in fiore. Nella settimana della quarta domenica di settembre, dal 20 al 23 settembre, si chiuderà il programma con la manifestazione più importante in concomitanza della festa dell’Uva di Gambellara.

Il Gambellara Wine Festival prevede l¹apertura delle manifestazioni al giovedì con la cena di gala in una villa antica dell’800, durante la quale sarà proposto un menù realizzato dai cuochi vincitori del concorso enogastronomico “Metti l’uva garganega a tavola con i vini Gambellara D.O.C.”, che ha permesso di coinvolgere ristoratori della provincia di Vicenza  per far conoscere maggiormente i vini della zona alla ristorazione. Venerdì mattina ci sarà la “Vendemmiata”, gara di vendemmia a coppie per i giornalisti, che gareggeranno nel vendemmiare nel minor tempo possibile la maggior quantità d¹uva con premiazione finale della coppia vincente.

Tra il giovedì e il venerdì i giornalisti saranno ospitati nella visita delle nostre realtà agroalimentari tipiche con degustazioni e abbinamenti. La domenica nel palazzo Cera dell’800 di Gambellara, sede della Strada del Recioto e del Consorzio Vini DOC Gambellara, sarà organizzato, dopo l’inaugurazione della mostra dell’uva, il banco assaggio dei vini e prodotti tipici dei nostri soci.

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.