Da Bari il Prosecco alla conquista del sud.

0

Comunicazione: la parola d’ordine per il 2007 della Cantina Produttori di Valdobbiadene. Dopo gli importanti investimenti tecnologico-strutturali che hanno impegnato la cantina in questi ultimi anni e che saranno ultimati nel 2008 con la realizzazione del nuovo outlet aziendale, la Cantina si appresta ora a conquistare nuovi adepti ed estimatori in diverse città italiane con un progetto che parte dal sud. La prima tappa sarà a Bari, dove, lunedì 5 marzo, presso una prestigiosa location situata nel cuore della città , dalle 16.00 alle 21.00 ristoratori, gestori di enoteche e wine bars, sommelier e amanti delle bollicine provenienti da tutta la Puglia potranno partecipare ad un Wine Tasting in cui il vero protagonista sarà il Prosecco di Valdobbiadene: un vino dalla personalità accattivante, che si contraddistingue per la sua fragranza e i suoi profumi fruttati.

Ad accompagnare il vino portabandiera dalla Marca Trevigiana le orecchiette di un’azienda pugliese leader nella produzione di pasta di qualità. Uno chef emergente prenderà per la gola gli ospiti creando ricette innovative con il prodotto leader della gastronomia locale per esaltare il Prosecco del marchio Val d’Oca. Questo matrimonio del gusto potrà essere approfondito in un seminario-degustazione che si terrà dalle 19.00 alle 20.00 durante il quale si spiegheranno le affinità tra questi prodotti di grande successo, emblemi dell’eccellenza italiana.

In quest’occasione il Prosecco verrà presentato nelle versioni: Superiore di Cartizze, un vino esclusivo che è stato recentemente incoronato dalla Guida Vinibuoni d’Italia 2007 e che ha ottenuto il primo posto in occasione di una degustazione uscita su Spirito diVino che ha fotografato il meglio della produzione di cartizze della zona di valdobbiadene, il Millesimato, ottenuto in purezza varietale e dai profumi intensi e floreali, il Brut, la versione più secca e dalle note fragranti e il nuovo Punto Rosa, uno spumante Rosè brut ottenuto con metodo charmat lungo da uve di Pinot Nero e Pinot Grigio.

Un appuntamento imperdibile che si prospetta come un incontro tra fuoriclasse della tradizione enogastronomica italiana e un gemellaggio tra due regioni: Veneto e Puglia in cui la tradizione del buon bere e del buon mangiare ha solide e antiche radici. Prossimo appuntamento sarà a Bologna il 14 maggio dove a conquistare il palato dei buongustai ci sarà oltre al Prosecco Val d’Oca anche la squisita mortadella.

La Cantina Produttori di Valdobbiadene in breve
La Cantina Produttori di Valdobbiadene, fondata nel 1952, conta oggi 583 soci viticoltori ed è una delle prime cinque realtà aziendale della Marca Trevigiana. Con una produzione di oltre 7 milioni di bottiglie e un fatturato di quasi 19,5 milioni di euro la Cantina rappresenta un punto di riferimento del comparto del Prosecco. Dal 1999 ad oggi sono stati investiti diversi milioni di euro per far fronte alle nuove esigenze di tracciabilità per una qualità dei vini a tutela del consumatore. La politica della Cantina orientata alla qualità dei prodotti, alla ricerca di sempre nuovi orientamenti nei consumi e la filosofia di mantenere inalterati i prezzi si stanno dimostrando vincenti. 

Share.

Leave A Reply

NON PERDERTI NULLA!
 Iscriviti alla Newsletter
Puoi essere il primo a ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi direttamente nella tua casella di posta.
Iscrivimi
Prova, ti puoi cancellare in un qualsiasi momento. Niente SPAM, una sola email alla settimana.